Milan, Reina: ​«Io e Donnarumma ci sentiamo due numeri uno»

Domenica 22 Luglio 2018
«Io e Donnarumma ci sentiamo due numeri uno, siamo in una società importantissima e cercheremo di fare il meglio per far decidere mister Gattuso. Ho un ottimo rapporto con lui e con il suo fratello già da prima, sarà una stagione divertente». Il nuovo portiere del Milan, Pepe Reina, non è spaventato dal possibile dualismo con Gianluigi Donnarumma. «Sono contentissimo di essere al Milan - spiega prima di imbarcarsi con i compagni per la tournée americana -, ho grande voglia di iniziare e di inserirmi nel gruppo velocemente. Dobbiamo crescere e migliorare quanto fatto l'anno scorso».

«Io al Chelsea? È solo un'ipotesi. Io in questi giorni voglio solo godermi l'inserimento in questo gruppo. A Sarri mando un in bocca al lupo, è un allenatore che mi ha dato moltissimo e sono molto legato a lui». Pepe Reina, prima di imbarcarsi a Linate con i compagni verso gli Stati Uniti, resta vago sulla possibilità di andare al Chelsea e raggiungere Sarri in Premier League. «Mi piacerebbe giocare con Higuain al Milan? È un'altra ipotesi. Ho sentito Morata? No, ma siamo amici», conclude Reina. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Troppi turisti, meglio misurare qualità ed educazione di chi viene a Roma

di Mauro Evangelisti