Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Milan-Inter, le pagelle: Tatarusanu (7.5) è l'eroe di questo derby, Calhanoglu (7) abbatte i fischi di San Siro

Milan-Inter, le pagelle: Tatarusanu (7.5) è l'eroe di questo derby, Calhanoglu (7) abbatte i fischi di San Siro
di Salvatore Riggio
3 Minuti di Lettura
Domenica 7 Novembre 2021, 22:49 - Ultimo aggiornamento: 8 Novembre, 16:25

PAGELLE MILAN

TATARUSANU 7.5
Diventa l’eroe di questo derby sdraiandosi sulla sua destra e neutralizzando il rigore di Lautaro Martinez.

CALABRIA 6
Propositivo quando si spinge in avanti.

KJAER 6.5
Resta una sicurezza nella retroguardia rossonera.

TOMORI 6.5
Gestisce Dzeko senza mai intimorirsi.

BALLO-TOURE 5.5
Soffre molto le avanzate di Darmian e proprio su di lui provoca il secondo rigore. Si rifà, parzialmente, salvando sulla linea un tiro di Barella al 44’.

KESSIE 5
San Siro si ammutolisce quando lo vede pasticciare con la palla tra i piedi. E nella stessa azione causa il primo penalty dei nerazzurri.

TONALI 6.5
È ormai il simbolo di questo Milan, seppur giovanissimo. Sua la punizione da dove arriva il pareggio rossonero.

BRAHIM DIAZ 5.5
Prestazione altalenante. Si nota che non è in perfette condizioni fisiche.

KRUNIC 6
Spegne le iniziative di Brozovic sul nascere. Cala nella ripresa.

RAFAEL LEAO 5.5
Molta fantasia, poca concretezza.

IBRAHIMOVIC 5
Suggestivo il duello con de Vrij, ma non riesce a lasciare il segno.

KALULU 6
Mura due volte Vidal.

SAELEMAEKERS 6
Cerca di rendersi utile. E a un minuto dalla fine centra il palo.

REBIC 6.5
Due galoppate che permettono al Milan di rifiatare.

BENNACER 6.5
Cerca di contrastare la mediana nerazzurra.

PIOLI 6
Il suo Milan è stanco, ma resiste.

 


PAGELLE INTER

HANDANOVIC 6.5
Viene trafitto da de Vrij, si oppone a due conclusioni di Rafael Leao. Reattivo sulla punizione di Ibrahimovic nel finale.

SKRINIAR 6.5
Brillante quando deve andare in anticipo.

DE VRIJ 6
Sfortunato quando cerca di anticipare Tomori e regala il gol al Milan.

BASTONI 7
Si supera su Brahim Diaz e serve un assist prezioso a Barella.

DARMIAN 7
Sulla sinistra corre e non si fa fermare. Procura il secondo rigore.

BARELLA 7
È la solita anima impetuosa di questa Inter. Ballo-Touré gli nega il raddoppio.

BROZOVIC 5.5
Messo sotto pressione da Krunic.

CALHANOGLU 7
Sommerso dai fischi, si rifà con il gol del vantaggio. Esulta e si mette pure la mano all’orecchio.

PERISIC 6
Nel primo tempo punge meno del solito.

DZEKO 5
Si vede poco, troppo poco.

LAUTARO MARTINEZ 5
Ha la palla del raddoppio, ma si fa parare il rigore da Tatarusanu. A fine primo tempo sfiora il pari.

VIDAL 6
Due tiri, ma per due volte Kalulu si oppone alle sue conclusioni.

INZAGHI 6
La sua Inter gioca meglio, ma non trova il gol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA