Milan, clima teso: annullata la cena di Natale e ritiro a Milanello

Milan, clima teso: annullata la cena di Natale e ritiro a Milanello
di Salvatore Riggio
1 Minuto di Lettura
Lunedì 18 Dicembre 2017, 15:56 - Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre, 17:08

Salta la cena di Natale del Milan tra società e dirigenti in programma stasera. Una decisione arrivata dopo la clamorosa sconfitta del Bentegodi contro il Verona (3-0): il clima a Milanello e in via Aldo Rossi è davvero teso, tanto che Rino Gattuso si è presentato nella sede rossonera per parlare con i dirigenti e fare il punto della situazione dopo il ko contro la penultima in classifica. Non dà fastidio tanto il risultato, ma l’atteggiamento della squadra, che sembra impaurita, svogliata e incapace di reagire alla prima difficoltà che si presenta durante una gara (vedi il gol di Caracciolo per l’1-0 del Verona). In questo momento, in casa Milan, non è in agenda il tradizionale ritrovo prenatalizio per stare tutti assieme a tavola e fare finta che tutto vada bene. Nel summit tra Gattuso, Marco Fassone e Massimo Mirabelli è emersa la necessità di un ritiro a Milanello per preparare al meglio la gara di San Siro contro l’Atalanta, in programma sabato alle 18.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA