Il primario del Sant'Orsola: «Mihajlovic paziente modello, andrà ancora in panchina»

Lunedì 26 Agosto 2019
Sinisa Mihajlovic

«Devo dare merito al paziente, che ancora una volta è stato scrupoloso e si è attenuto perfettamente alle raccomandazioni e posso anche ritenere che quello che è avvenuto ieri non sia un episodio isolato e mi riferisco alla possibilità di essere in campo». Lo dice il professor Michele Cavo, primario di Ematologia del Sant'Orsola di Bologna, dove è ricoverato Sinisa Mihajlovic. «Per contro ci saranno altri momenti, quando seguirà altri cicli di terapie, in cui questo, invece, non sarà possibile».

Ultimo aggiornamento: 15:50


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma