Psg, Messi sostituito: è già bufera con Pochettino?

Psg, Messi sostituito: è già bufera con Pochettino?
2 Minuti di Lettura
Lunedì 20 Settembre 2021, 14:30 - Ultimo aggiornamento: 14:34

Messi sostituito, aiuto! La foto che sta facendo il giro del mondo è quella del giocatore più forte del mondo (Cristiano Ronaldo tappati le orecchie) che esce dal campo nel bel mezzo di Psg-Lione. Pochettino, il tecnico del club francese, ha preso una decisione che è LA decisione. Ovvero quella di levare dal campo l'acquisto più sensazionale degli ultimi 50 anni in ambito europeo. Siamo sull'1-1, il punteggio tra il Psg e il Lione è in bilico. Per questo Pochettino prova a scuotere la squadra togliendo "La Pulce" e mettendo al suo posto Hakimi.

Non era mai successo in Spagna con la maglia del Barcellona, il cambio è avvenuto ieri in Ligue 1. Messi, sette volte Pallone d'Oro, è rimasto visibilmente sorpreso. Quanto basta per scatenare una polemica che arriva fino in Catalogna. "La faccia dell'argentino che rifiuta di stringere la mano al suo allenatore - aggiunge lo spagnolo Mundo Deportivo - «dice tutto»".

Psg-Lione 2-1, marcatori e tabellino della partita

 

E interrogato al termine dell'incontro sui motivi di questo cambio Pochettino ha fatto muro. «Dobbiamo fare delle scelte per formare un gruppo in ogni partita, per fare un 11 titolare e, durante la partita, dobbiamo pensare al bene della squadra e di ogni giocatore - spiega l'allenatore argentino - A volte le decisioni hanno un esito positivo, a volte no. Siamo lì, in piedi, ai margini del campo. Dobbiamo prendere delle decisioni, può piacere o meno. Riguardo alla reazione di Leo, gli ho chiesto come stava (in seguito alla sua sostituzione, ndr), mi ha detto che stava bene».

© RIPRODUZIONE RISERVATA