Lazio: ultime ore per respingere l'assalto a Milinkovic, piace Szaboszlai

Martedì 6 Agosto 2019 di Alberto Abbate
Dominik Szoboszlai
Ultima chiamata per United e Tottenham: possono tentare l’assalto a Milinkovic a meno di 72 ore dal gong di mercato in Premier. Dopo l’8 agosto potrebbe essere il Psg a passare al contrattacco o il Real se non dovesse ottenere Pogba all’ultimo. La Lazio ha perso intanto Yazici (finito al Lille) come sostituto, ma Tare giura di avere un altro mister X in mano. Occhio sempre a Szabozlai del Salisburgo. Badelj non dovrebbe essere rimpiazzato, ma si valutano Berge del Genk e Fofana dell’Udinese a centrocampo. E anche qualcosa in attacco: Bas Dost è l’occasione, così come Llorente, tranne per l’ingaggio; Simeone piace ma non ha le caratteristiche d’ariete del profilo richiesto. Occhio però a un tentativo in extremis (ma servono almeno 7 milioni) del Paok Salonicco per Caicedo. Dopo Neto e Jordao, Mendes vuole spedire anche Wallace al Wolverhampton: ballano 2 milioni fra domanda (7) e offerta (5). E in entrata spunta il nome di Mert Muldur, difensore classe ‘99 del Rapid Vienna. Fenerbahce o al Besiktas spingono per Durmisi, ma lui preferirebbe tornare al Betis Siviglia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il figlio non sta mai fermo la soluzione è tre sport in uno

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma