Marcos Antonio, il nuovo play per la Lazio di Sarri: la "benedizione" di De Zerbi e il sogno Nazionale

Sarà il sostituto di Lucas Leiva anche se nell’ultima stagione ha giocato perlopiù a due nel cuore del 4-2-3-1 di De Zerbi

Marcos Antonio, il nuovo play per la Lazio Sarri: la "benedizione" di De Zerbi e il sogno Nazionale
di Valerio Marcangeli
3 Minuti di Lettura
Giovedì 19 Maggio 2022, 10:44 - Ultimo aggiornamento: 10:56

Dal nulla ecco la novità che non ti aspetti. La Lazio è vicina a chiudere un colpo prima del finale di stagione come non si vedeva da tempo. È infatti in dirittura d’arrivo la trattativa con lo Shakthar Donetsk per Marcos Antonio, centrocampista brasiliano che prenderà il posto di un altro mediano verdeoro destinato a tornare in patria come Leiva. Un fulmine a ciel sereno che ha scatenato l’entusiasmo dell’ambiente biancoceleste, incuriosito per questo primo colpo della Lazio 2022/23 con Sarri al comando. Avallato proprio dal Comandante, il play del futuro è pronto ad arrivare nella Capitale.

Lazio, ecco Marcos Antonio: Sarri riceve il play del futuro per sostituire Leiva

Approdò in Ucraina a 18 anni. Era il 19 febbraio 2019 quando il club arancionero lo prelevò dall’Estoril Praia in Portogallo per 3,5 milioni di euro. Brasiliano classe 2000, alto 166 cm. Molto tecnico, di piede destro e veloce con baricentro basso. Si è fatto le ossa patria all’Athletico Paranaense prima di volare in Europa dando una svolta alla sua carriera. A soli 21 anni ha già una grande esperienza considerando le 101 presenze con lo Shakthar condite da 9 gol e 5 assist. Da sottolineare poi anche i 14 gettoni in Champions League tra gironi e qualificazioni condite da un gol, e le 10 in Europa League anche qui con un centro segnato. La Lazio è pronta ad assicurarselo a 9 milioni di euro con una formula ancora da definire tra acquisto definitivo o obbligo di riscatto. Sarà il sostituto di Lucas Leiva anche se nell’ultima stagione ha giocato perlopiù a due nel cuore del 4-2-3-1 di De Zerbi.

Marcos Antonio si allena mentre aspetta la Lazio: «Concentrazione e determinazione»

Il tecnico italiano in 15 occasioni su 28 ha puntato sul talento brasiliano dal 1’. È molto duttile visto che può ricoprire il ruolo di mezzala e anche quello di trequartista, ma le caratteristiche tecniche corrispondono a quelle che cerca Sarri per il play del suo 4-3-3. Nonostante la giovane età, Marcos Antonio vanta un ottimo palmares con due campionati ucraini, una coppa e una supercoppa. È stato poi una colonna per l’u20 del Brasile con Vinicius Jr, Rodrygo e Cunha e con questi ultimi due ha collezionato anche 2 presenze con l’u23. C’è ancora da attendere invece per l’esordio in Nazionale maggiore, ma chissà che non possa arrivare grazie alle prestazioni sotto la gestione Sarri. «Concentrazione e determinazione» ha scritto nel suo ultimo post sui social mentre si allena, già invaso da centinaia di commenti di tifosi biancocelesti: «Vieni alla Lazio». Il play del futuro già freme per la nuova avventura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA