Marco Lanna nuovo presidente della Sampdoria. Nel CDA torna l'avvocato Romei

Marco Lanna nuovo presidente della Sampdoria. Nel CDA torna l'avvocato Romei
di Marco Callai
1 Minuto di Lettura
Lunedì 27 Dicembre 2021, 21:45 - Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre, 08:20

Un sampdoriano alla guida della Sampdoria. Genovese, 53 anni,  Marco Lanna assume la presidenza al posto del dimissionario Massimo Ferrero. Una scelta importante in una delicata fase di transazione. Lanna è sicuramente nel cuore dei tifosi in virtù della sua doppia esperienza blucerchiata: tra il 1987 e il 1993 con la conquista dello Scudetto, della Coppa delle Coppe,  di due Coppe Italia e della Supercoppa Italiana e poi nel complicato 2002, anno del passaggio della Sampdoria dalla famiglia Mantovani a Riccardo Garrone e della soffertissima salvezza dall’inferno della serie C. Quattro stagioni con la Roma e altrettante in Spagna con Salamanca e Saragozza.

Cambia volto il CDA della Samp  e l’altra importante novità riguarda il ritorno dell’avvocato Antonio Romei, punto di riferimento sia nella mediazione Garrone-Ferrero a inizio 2014 sia nella trattativa (poi sfumata) dell’estate 2019 tra l’attuale proprietà e la cordata americana con a capo Gianluca Vialli. Dentro anche il direttore operativo Alberto Bosco e il commercialista savonese Gianni Panconi. Romei potrebbe tornare ad assumere la vicepresidenza mentre lasciano il CDA il trustee Gianluca Vidal, il banchiere Paolo Fiorentino, l’economista Giuseppe Profiti ed Enrico Castanini, amministratore unico di Liguria Digitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA