Maradona: «Il Mondiale dell'Argentina dipende al 60% da Messi»

Domenica 11 Febbraio 2018 di Redazione Sport
Ne ha per tutti. Come sempre e con i soliti 'notì nel mirino, nel bene e nel male: Leo Messi, Gonzalo Higuain e Carlos Tevez rientrano nella prima categoria; il ct Jorge Sampaoli, Mauro Icardi, Lucas Biglia nella seconda. Quando inizia a parlare, Diego Maradona non ha remore e da Dubai in un'intervista a 'Diario Popular' - riportata dal 'Clarin' - spiega che il Mondiale dell'Argentina dipenderà quasi esclusivamente dalla 'Pulce. «Sampaoli è fortunato perché ha Messi e se Messi ingrana l'Albiceleste avrà il 60% di possibilità di vincere il Mondiale. Lui è l'unico grande cantante di questa nazionale, gli altri sono solo dei buoni coristi. Dopo Messi c'è il nulla, a parte Messi, ormai tutti hanno perso rispetto per la maglia dell'Argentina, basta guardare l'ultima partita giocata contro la Nigeria», aggiunge Maradona che poi tira il ballo Lucas Biglia: «Essere dei bravi comprimari (di Messi) copre tutto il resto - punge Maradona - Il problema dell'Argentina è la retroguardia e anche a metà campo, senza offendere nessuno, chi mai avrebbe immaginato che Biglia potesse indossare la maglia della nazionale.. Sampaoli però è fortunato perchè ha Messi e se lui si illuminerà coprirà gli errori di tutti gli altri». Se Maradona 'salvà Carlos Tevez («Merita un'opportunità, Carlitos ha il fuoco sacro, mentre se chiedete a Di Maria qual è il suo sogno, lui vi risponde »Vincere la Champions«) e Gonzalo Higuan, va giù duro, come al solito, con Maurito Icardi: » . «Il mister è un bugiardo perchè nasconde la verità e non ammette di non avere un numero 9 nella lista, anche dovesse chiamare Icardi, che è imbarazzante. 'El Pipà (Higuain, ndr) è dieci volte meglio. Quel ragazzo invece non sa niente, sa solo come andare a mangiare a casa di amici (il riferimento è alla cena a casa di Maxi Lopez, quando c'era Wanda Nara, ndr) e in quel caso non ha bisogno di GPS. Ecco perchè Higuain deve avere una nuova possibilità».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma