Liverpool, Klopp: «Sì, siamo i favoriti: qual è il problema?»

Martedì 13 Agosto 2019

«Tutti si aspettano una nostra vittoria. Non è un problema. Rispettiamo molto il Chelsea, abbiamo visto la loro partita contro il Manchester United e il risultato è stato ingannevole». Il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp, accetta il ruolo di favorito nella finale della Supercoppa europea in programma domani a Istanbul contro i Blues. «Ha perso Hazard ma ha molti nuovi giocatori. Lampard ha fatto un ottimo lavoro al Derby County e ora è tornato nel suo club. Tutti saranno pronti». A Istanbul 14 anni fa i Reds recuperarono da 0-3 nella finale di Champions League contro il Milan, trionfando ai calci di rigore. «So quanto sia speciale Istanbul per ogni tifoso del Liverpool. Nessuno dimenticherà il 2005, ma siamo persone diverse, non siamo uguali, siamo la squadra della stagione 2019/20. Istanbul è un posto fantastico per il calcio, ho giocato qui una volta con il Dortmund e l'atmosfera era eccezionale. C'è una grande comunità di tifosi del Liverpool qui in Turchia e questo lo rende speciale anche per noi. Vogliamo giocare e speriamo di poter rendere questo posto speciale anche per questo gruppo».

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto, 10:32


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma