Lituania-Italia 0-2: Sensi e Immobile al 94', gli azzurri sprecano tanto ma vincono ancora

Lituania-Italia 0-2: Sensi e Immobile al 94', gli azzurri sprecano tanto ma vincono ancora
di Alessandro Cristofori
6 Minuti di Lettura
Mercoledì 31 Marzo 2021, 20:32 - Ultimo aggiornamento: 23:57

L'Italia continua a vincere e batte anche la Lituania, cogliendo il terzo successo  su tre in questo inizio d'avvenura delle qualificazioni ai campionati del Mondo del 2022. Mancini raccoglie il 25 risultato utile consecutivo, eguagliando così il record di Marcello Lippi. In questa trasferta, il ct è costretto a rimescolare un po' le carte ma i risultati del primo tempo non sono molto incoraggianti. I primi quarantacinque minuti si chiudono senza gol e gli azzurri sembrano fare molto fatica a produrre gioco e a creare occasioni. Il terreno di gioco non è nelle migliori condizioni e gli unici pericoli vengono creati con delle conclusioni personali, come quella di Emerson, prontamente neutralizzata da Svedkauskas. Da segnalare, in negativo, la prova di El Shaarawy che da due passi si divora il gol nel vantaggio. Nell'intervallo, Mancini cambia Pellegrini e il Faraone, inserendo Sensi e Chiesa. La musica sembra subito cambiare ed è proprio il centrocampista nerazzurro a trovare il gol del vantaggio con un tiro da fuori area che non lascia scampo al portiere lituano. L'Italia accelera e comincia a creare diverse occasioni, in particolare con Immobile che trova sempre l'ostacolo Svedkauskas oppure non riesce a centrare lo specchio della porta. L'Italia, proprio sul più bello, rischia anche la beffa, se non fosse per Donnarumma autore di un bell'intervento sulla conclusione di Eliosius. I giri del motore azzurro si abbassano anche se le occasioni continuano a fioccare  e nel mezzo c'è anche spazio per un'ingiusta ammonizione a Locatelli che costerà la prossima partita visto la diffida del centrocampista. Nei minuti di recupero quando tutto sembra portare ad un successo amaro per le occasioni sprecate, Kazlauskas pensa bene di abbattere Barella in area. Dal dischetto si presenta Immobile che riesce finalmente a vincere la sua sfida personale con Svedkauskas, indovinando l'angolo giusto. 

90' + 4 - Fine partita 

90' + 4 - Immobile dal dischetto non sbaglia e trova l'angolo alla destra di Svedkauskas

90' + 3 - Calcio di rigore per l'Italia, fallo su Barella da parte di Kazlauskas che viene ammonito 

90' + 2 - Azione personale di Chiesa sulla destra, la sua conclusione si perde sul fondo

90' - Quattro minuti di recupero

88' - Acerbi sostituisce Bastoni. Il difensore costretto al cambio dopo aver subito un colpo

84' - Bernardeschi va via sulla destra, Locatelli riceve ma da due passi spara addosso a Svedkauskas

82' - Sostituzione nella Lituania, dentro Petravicius fuori Simkus

80' - Immobile a centro area, prova il tiro di destro, Svedkauskas risponde ancora presente 

76' - Fallo su Barella, ammonito Vaitkunas

74' - Doppio cambio per i padroni di casa, fuori Cernych dentro Kazlauskas e Gaspuitis che prende il posto di Mikoliunas

72' - Occasione per Lituania con il nuovo entrato Eliosius che sfrutta un cross da sinistra: Donnarumma chiude in corner

70' - Cartellino giallo per Locatelli, autore di un fallo su Cernych. L'intervento del centrocampista è sul pallone ma nonostante questo viene ammonito dall'arbitro Raczkowski. Diffidato salterà la prossima partita. 

69' - Altra occasione per Immobile: Spinazzola da sinistra gliela mette sulla testa, la conclusione del centravanti sfiora il palo 

66' - Prima occasione per la Lituania nel secondo tempo, colpo di testa di Cernych, palla fuori

64' - Disimpegno sbagliato della difesa lituana, palla che finisce a Immobile che forse perde l'attimo per il tiro in porta, l'attaccante tenta comunque la conclusione che viene deviata in corner da Svedkauskas

62' - Lascia il campo anche Pessina, sostituito da Barella

59' - Primo cambio per la Lituania, fuori Sirgedas dentro Eliosius

57' - Mancini trova Immobile in area, l'attaccante riesce a liberarsi dalla marcatura ma il suo tiro termina fuori

56' - Terza sostituzione per Mancini: Spinazzola per Emerson

54' - Grande possibilità di raddoppio per la squadra di Mancini: Bernardeschi dalla destra, crossa per Locatelli, conclusione al volo  del centrocampista, Svedkauskas respinge

50' - Chiesa in area di rigore serve Pessina, la conclusione viene neutralizzata da Svedkauskas, sulla respinta Immobile non ne approfitta

49' - Bernardeschi prova la conclusione da fuori area: palla a lato 

47' - Italia in vantaggio: Emerson sulla sinistra serve Locatelli, il centrocampista scarica su Sensi che controlla con il destro per poi lasciar partire un tiro con il sinistro che batte Svedkauskas

46' - Doppio cambio per Mancini che sostituisce i due romanisti Pellegrini ed El Shaarawy con Sensi e Chiesa

45' + 2 - Fine primo tempo

45' + 1 - Errore di Bastoni, autore di un passaggio orizzontale, Toloi costretto al fallo

45' - Due minuti di recupero

41' - Ancora Italia in attacco: Emerson trova un gran tiro ma Svedkauskas è bravissimo ad allungarsi e a deviare in corner

40' - Occasionissima per El Shaarawy, Pessina da sinistra trova il faraone che da due passi non riesce ad impattare sul pallone

38' - Potenziale occasione azzurra: Bastoni lancia Bernardeschi sulla sinistra, lo juventino crossa al centro per El Shaarawy che non arriva a colpire di testa

36' - Calcio d'angolo per la Lituania, Mancini anticipa Cernych e concede così il corner 

31' - Fallo di Pessina su Cernych a centrocampo. Arriva la seconda ammonizione per l'Italia

27' - Pericolo per gli azzurri, Donnarumma in uscita sbaglia lo stop, la palla finisce a Bastoni che subisce un fallo da Simkus. Cartellino giallo. 

24' - Verticalizzazione di Locatelli imprecisa per Emerson Palmieri, palla fuori

22' - Ci riprova El Shaarawy bravo a rientrare con il destro e a calciare, conclusione deviato in corner

19' - Ancora una conclusione da fuori area stavolta di El Shaarawy, palla alta

18' - Sponda di Immobile per El Shaarawy il tiro dell'attaccante viene però ribattuto

14' - Fallo di Pellegrini a centrocampo intervento in ritardo su Silvka. Il centrocampista è il primo ammonito del match

11' - Triangolo in area di rigore che porta Bernardeschi al cross, Svedkauskas blocca

10' - Seconda conclusione di Lorenzo Pellegrini da fuori area: il tiro del romanista si perde sul fondo

6' - Tentativo di Pellegrini dalla distanza, Svedkauskas devia in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo, conclusione in porta di Emerson Palmieri che termina però tra le braccia del portiere lituano

2' - Azione sulla sinistra dell'Italia, Locatelli prova il tiro da fuori ma viene murato da Slivka

1' - L'Italia batte il calcio d'inizio

L'Italia cerca il terzo successo consecutivo che le permetterebbe di chiudere al meglio questo primo ciclo di partire della fase di qualificazioni alla Coppa del Mondo del 2022. Gli azzurri, dopo aver battuto l'Irlanda del Nord e la  Bulgaria, fanno visita alla Lituania sul campo dell'LFF Stadionas di Vilnius. Per la terza sfida del Gruppo C, Mancini fa esordire Toloi in difesa mentre a centrocampo insieme a Locatelli ci sono Pessina e Pellegrina. In attacco Bernardeschi ed El Shaarawy affiancheranno Immobile.


LITUANIA (4-3-2-1): Svedkauskas; Mikoliunas, Beneta, Girdvainis, Vaitkunas; Dapkus, Simkus, Slivka, Novikovas, Sirgedas, Cernych.

CT Urbonas

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Toloi, Mancini, Bastoni, Emerson; Pellegrini, Locatelli, Pessina; El Shaarawy, Immobile, Bernardeschi.

CT Mancini

© RIPRODUZIONE RISERVATA