Lazio, visite mediche completate: lunedì gli allenamenti di squadra

Sabato 16 Maggio 2020 di Valerio Cassetta
Tutto pronto, o quasi, per la ripresa degli allenamenti collettivi. Aspettando il 18 maggio, i giocatori della Lazio si sono sottoposti in giornata ai test clinici di idoneità sportiva nel pieno rispetto delle normative vigenti. Esami completi e approfonditi nel Lazio Lab, allestito già prima dell’emergenza sanitaria Covid-19 all’interno al centro sportivo di Formello. Controlli effettuati su 22 giocatori con il supporto della clinica Paideia e sotto l’occhio del responsabile sanitario biancoceleste, il professor Ivo Pulcini (qui in foto con il dottor Orazio Bonaccorso) e coadiuvato dagli altri medici del club, tra cui il dottor Fabio Rodia. Insomma, in attesa di novità sulla ripresa del campionato, il club di Claudio Lotito conclude, per ora, l’iter delle visite mediche. Lulic, che al momento si trova in Svizzera per recuperare da un infortunio alla caviglia, Proto, volato in Belgio prima del lock-down, e Djavan Anderson insieme ad altri componenti della rosa effettueranno le visite più avanti. Ultimo aggiornamento: 17 Maggio, 19:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani