Lazio, sfuma una pista spagnola per Vavro: il Valladolid sceglie Josema. Stallo con l'Huesca

Lazio, sfuma una pista spagnola per Vavro: il Valladolid sceglie Josema. Stallo con l'Huesca
di Valerio Marcangeli
3 Minuti di Lettura
Martedì 11 Gennaio 2022, 22:52 - Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio, 08:57

Sono tanti gli esuberi che la Lazio dovrà piazzare nelle prossime settimane per sbloccare il mercato. Uno di questi è Denis Vavro. Arrivato nella Capitale nell’estate del 2019 per 10,5 milioni di euro diventati poi 11 per gli obiettivi conseguiti dalla Lazio (qualificazione in Champions League 20/21), il difensore slovacco resta uno dei più grandi flop delle ultime campagne acquisti, inferiore per cifre solamente a Muriqi. In due anni a Roma il centrale ha ottenuto 19 presenze. Praticamente nulla. In soli sei mesi passati in Spagna all’Huesca la scorsa stagione con 11 presenze ha quasi eguagliato quanto fatto alla Lazio.

Lazio, sfuma la pista Valladolid per Vavro. Stallo Huesca

Dopo esser stato bocciato da Inzaghi, Vavro è finito in fondo alle gerarchie difensive anche con Sarri. Nel futuro prossimo il classe ’96 sembra vicino a tornare in Spagna, ma una delle possibili destinazioni è sfumata. Come riportato dal portale iberico As il Valladolid è vicinissimo all’acquisto in prestito di Josema dall’Elche. Il club di Ronaldo il Fenomeno era stato accostato a Vavro poiché in panchina c’è il suo ex allenatore Pacheta, rimasto colpito dal centrale slovacco alla fine della scorsa stagione. Josema ha vinto un casting a tre proprio con Vavro e Pablo Insua.

Anche lui fu allenato da Pacheta all’Elche e dopo l’avvicinamento dell’estate scorsa ora il suo passaggio al Valladolid sta per diventare realtà. L’altro club interessato a Vavro è proprio quello che ha puntato su di lui la scorsa stagione, ovvero l’Huesca. Il club aragonese, anch’esso in Segunda Division come il Valladolid, è in procinto di fare una rivoluzione. Si prospettano quattro acquisti: una punta, un esterno, un centrocampista e un difensore centrale. Quest’ultimo potrebbe essere proprio Vavro, ma la Lazio preferirebbe cederlo in una massima divisione e sta attendendo offerte dalla Liga. Volontà che al momento sta frenando la trattativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA