Lazio, stasera la festa per i 119 anni del club

Martedì 8 Gennaio 2019 di Valerio Cassetta
2
ROMA Il presidente Lotito e la questione stadio, rivendicando di essere stato uno dei primi a battersi per lo stadio di proprietà. «Se ho chiesto di farlo? Ancora no, aspetto». Insomma, la volontà c’è, ma non è ancora palesata in via ufficiale. E’ presto per parlare di una possibile area (si era parlato del comune di Fiumicino), che in ogni caso «sarà raggiungibile per ferrovia, gomma e acqua». Lotito è tornato a parlare degli adesivi che raffiguravano Anna Frank con la maglia della Roma, rinvenuti all’Olimpico dopo Lazio- Cagliari del 22 ottobre 2017. «Gli adesivi di Anna Frank? Un fatto incontestabile? Abbiamo creato un mostro su una cosa che non esisteva e poi nascondiamo cose ben più gravi». Sul mercato di gennaio no comment. Lotito sposa in pieno la linea del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il presidente chiede di fare distinzione tra tifosi e delinquenti, condannando la violenza dentro e fuori gli stadi. Impianti che secondo Lotito dovrebbero dotarsi di «celle di sicurezza» oltre all’attuazione in sede penale del «processo per direttissima». Stasera i tifosi biancocelesti si ritroveranno in Piazza della Libertà per festeggiare il 119esimo compleanno del club. 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma