Lazio, festa di Immobile: Cataldi imita Inzaghi e Caicedo rilancia: «Vinciamo lo scudetto»

Venerdì 21 Febbraio 2020 di Valerio Cassetta
Show alla festa di Immobile, Cataldi imita Inzaghi e Caicedo rilancia: «Vinciamo lo scudetto»

Doveva essere una sorpresa di fine stagione, invece, è stata anticipata ieri sera. Danilo Cataldi veste i panni dell’artista al Palazzo Brancaccio a Roma in occasione del 30esimo compleanno di Ciro Immobile. Un party di giovedì grasso con tema specifico: “Il Grande Gatsby”. Insomma, per una notte via gli scarpini e spazio ai vestiti e agli accessori Anni 20.  Dopo la torta, Cataldi, trascinato sul palco da Marco Parolo e circondato da tutta la squadra, si diverte ad imitare Simone Inzaghi. Stesse movenze, stessa voce, spesso provata dalle urla durante le partite, e stesse espressioni. Il centrocampista classe ‘94 strappa risate e applausi, anche allo stesso tecnico che si gusta lo spettacolo dalla platea. In realtà Cataldi non è il solo a dilettarsi nell’imitazione dell’allenatore, ma è l’unico che ha il coraggio di farlo davanti a tutti, mister compreso. La performance scatena l’ilarità generale.

LEGGI ANCHE ---> Lazio, Immobile da oscar: festa a tema Grande Gatsby per i suoi 30 anni

Ennesima dimostrazione di quanto sia coeso il gruppo, autore di un campionato ben oltre le aspettative. Il secondo posto in classifica a meno un punto dalla Juventus fa sognare e nessuno vuole nascondersi. «Quale è il nostro obiettivo?», chiede Immobile a Felipe Caicedo. Pronta la risposta del Panterone: «Vincere lo scudetto!». Come alla cena di Natale la frase dell’ecuadoriano viene accolta da un boato. A dicembre venne presa per un gioco, adesso, invece, non scherza più nessuno. Per il tricolore c’è anche la Lazio.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua