Lazio, ripresa a Formello senza Patric e Casale. Per Immobile un altro premio in arrivo

Lo spagnolo è ancora ai box per i problemi intestinali, mentre l'ex Hellas proseguirà il percorso di riabilitazione dallo stiramento all'adduttore

Lazio, ripresa a Formello senza Patric e Casale. Altro premio per Immobile
di Valerio Marcangeli
3 Minuti di Lettura
Lunedì 3 Ottobre 2022, 13:25

Sono già un lontano ricordo i musi lunghi dopo il crollo contro il Midtjylland. Proprio lì a Herning, Sarri nello spogliatoio aveva chiesto ai suoi calciatori di reagire al più presto per evitare il peggio. Detto, fatto. La Lazio è subito tornata a fare il proprio dovere e con due 4-0 consecutivi ha dimostrato che la via intrapresa finora è quella giusta, a prescindere da possibili passi falsi da eliminare comunque al più presto. Tanta la soddisfazione quindi in mattinata nel centro sportivo per il Comandante, che dopo la squalifica tornerà in panchina a guidare la squadra.

 

Ripresa senza Patric e Casale. E Immobile aspetta un premio

A sostituirlo ci ha pensato Martusciello, estasiato dalla prestazione di Immobile e compagni: «Questa squadra risponde così perché si allena bene. Chi non gioca tanto o entra in corso d'opera fa parte dell'asse portante, perché permettono di migliorare le prestazioni individuali. Un plauso va a loro, non è smanceria, è quello che vediamo durante la settimana. Sono i primi a gioire ai gol e questo ci fa pensare che siamo sulla strada giusta». In poche parole, tutti uniti verso la stessa meta, uno dei mantra del Sarrismo. Giusto godersi la vittoria, ma stamani la Lazio è tornato subito a lavorare. Appuntamento alle 11 a Formello per la classica seduta di ripresa. I titolari contro lo Spezia hanno svolto un lavoro di scarico. Gila ha iniziato con questi ultimi per poi aggregarsi al resto del gruppo, protagonista di una lunga sessione di partitella a campo ridotto. Programma blando. Inutile forzare la mano in una settimana dove la Lazio tornerà a giocare già giovedì alle 18:45 contro lo Sturm Graz. Assenti in mattinata solo Patric e Casale. Lo spagnolo è ancora ai box per i problemi intestinali, mentre l'ex Hellas dopo un giorno di riposo tornerà nel pomeriggio a Formello per proseguire il percorso di riabilitazione dallo stiramento all'adduttore. Nei prossimi giorni sono previsti ulteriori esami. Presente invece Immobile che alle 17 al Coni riceverà il premio "Beppe Viola". Altro riconoscimento di una lunga lista per il capitano biancoceleste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA