Lazio, Lotito accoglie Zhao (numero uno di Binance) e Casini a Formello. Pedro e Immobile verso il recupero

Lazio, Lotito accoglie Zhao (numero uno di Binance) a Formello. Pedro e Immobile verso il recupero
di Valerio Marcangeli
3 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Maggio 2022, 16:56 - Ultimo aggiornamento: 17:55

Come anticipato nella giornata di ieri il numero uno di Binance, Changpeng Zhao, sarebbe stato accolto a Formello e così è stato. Il grande esperto di criptovalute nel primo pomeriggio odierno si è visto aprire i cancelli del Lazio Training Center da parte del presidente Lotito in prima persona. Dopo aver ricevuto una maglia del club capitolino con le sue iniziali (CZ) e il numero 1 due giorni fa a Palazzo Brancaccio stavolta Zhao si è gustato il quartier generale biancoceleste.

Lazio, Changpeng Zhao e Casini colpiti dal centro sportivo di Formello

Come spesso avviene con gli ospiti di alto rango, il patron ha organizzato un tour del centro sportivo che ha lasciato a bocca aperta il magnate dei token, così come il nuovo presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini, anche lui presente. Tanti sorrisi per Zhao che ha posato con Lotito, l’aquila Olympia, Immobile e tutta la squadra. Dalla sala conferenza agli studi radio-televisivi, passando per la palestra e il campo Fersini: il guru delle criptovalute si è goduto ogni angolo di Formello. Tanti anche i doni per lui, dalla classica maglia celeste tempestata di firme dei calciatori della prima squadra, al pallone della Serie A col quale si è lasciato andare a qualche palleggio assieme a Pedro dinanzi a Lotito e Tare. Un pomeriggio all’insegna dell’armonia, a dimostrazione del forte legame tra il club capitolino e Binance, il proprio jersey sponsor.

Lazio, potrebbe essere sabato il giorno giusto per rivedere Immobile e Pedro in gruppo

Una volta archiviati i sorrisi con Changpeng Zhao, la Lazio è scesa sul campo centrale di Formello per continuare la preparazione alla sfida contro la Juventus. Come prevedibile, dopo la ripresa di ieri, quest’oggi si è iniziato con qualche accenno di tattica. Attivazione atletica, forza, partita a campo ridotto e schemi per i due 4-3-3 schierati. Questo il programma odierno al quale è stato aggregato il giovane della Primavera, Crespi, ma che hanno saltato sia Immobile che Pedro. Il capitano biancoceleste migliora di giorno in giorno e ha iniziato a lavorare in palestra. L’esterno canario invece è tornato a saggiare anche il campo. Domani tutti e due verranno valutati e il via libera per tornare in gruppo potrebbe arrivare per sabato. I desideri del Comandante sono stati esauditi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA