​Lazio, i giorni di Lukaku: il belga vuole convincere Inzaghi durante la sosta

Martedì 8 Ottobre 2019 di Valerio Cassetta
Una decina di giorni per stupire Simone Inzaghi. Una decina di giorni per dimostrare il suo valore in allenamento. Jordan Lukaku vuole sfruttare al meglio la sosta del campionato per convincere il mister della Lazio di meritare un'opportunità. Senza i nove giocatori biancocelesti, convocati dalle rispettive nazionali, il tecnico a partire da domani lavorerà a ranghi ridotti a Formello. Sarà l’occasione per i gregari, finora utilizzati poco dal mister, per mettersi in mostra. Su tutti Lukaku, che ha smaltito i problemi fisici e scalpita per avere una chance. Sulla fascia sinistra la concorrenza non manca: Lulic, il capitano, è il titolare, Jony, arrivato in estate dal Malaga, è la prima alternativa al bosniaco. Insomma, non sarà facile per il belga trovare spazio, anche perché il calendario prevede nell’ordine Atalanta, Celtic, Fiorentina, Torino, Milan, e ancora Celtic. Un tour de force impegnativo, ma non è escluso che Inzaghi, vedendo progressi in allenamento, possa dare fiducia a gara in corso a Jordan, che con una delle sue accelerazioni due anni fa regalò a Murgia l’assist per il gol della vittoria nella Supercoppa Italiana contro la Juventus.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma