Lazio, Wallace rescinde col Malatyaspor: niente soldi per i biancocelesti

Wallace Fortuna Dos Santos (27), ex difensore della Lazio
di Valerio Marcangeli
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 26 Gennaio 2022, 14:20

Nei giorni scorsi era emersa la possibilità di una piccola iniezione di liquidità direttamente dalla Turchia per il mercato della Lazio e non si trattava delle proposte per Muriqi. A settembre 2020 i biancocelesti cedettero Wallace al Malatyaspor a titolo gratuito mantenendo però una percentuale del 50% sulla rivendita futura: questa l’operazione che chiuse una volta per tutte la carriera del brasiliano in biancoceleste, dopo 67 gare condite da 2 gol. Pochi alti e tanti bassi per il difensore che arrivò nella Capitale nell’estate del 2016 per 8 milioni dal Braga, squadra dove tornò in prestito nella stagione 2019/20.

Wallace rescinde col Malatyaspor: niente soldi per la Lazio

Nell’anno e mezzo in Turchia al Malatyaspor Wallace ha collezionato 49 presenze tra Super Lig e Turkiye Kupasi (Coppa di Turchia). Nei giorni scorsi sembrava vicinissimo al passaggio al Wuhan, club cinese, per una cifra tra i 200 e i 300 mila euro. Una notizia che da lontano interessava anche la Lazio: col 50% sull’eventuale vendita del calciatore il club capitolino avrebbe ricevuto infatti una somma di poco superiore ai 100mila euro. Niente di eccezionale, ma comunque ben accetta anche nell’ottica dei problemi legati all’indice di liquidità. Possibilità, quest’ultima, che però è sfumata: tramite il proprio profilo ufficiale Twitter il Malatyaspor ha reso noto che «ci siamo separati dal nostro calciatore professionista Wallace Fortuna di comune accordo. Vorremmo ringraziare Wallace per il suo contributo al nostro club e augurargli successo nella sua futura vita calcistica». Niente indennizzo alla Lazio. Wallace non riesce proprio a farsi voler bene dal suo ex club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA