INTER

Lazio, mercato: Berisha ceduto al Reims, l'Hellas tenta Kumbulla con il rinnovo

Venerdì 10 Luglio 2020 di Valerio Cassetta
Marash Kumbulla
«La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Valon Berisha alla società francese Stade de Reims». Con una nota pubblicata sul proprio sito, il club biancoceleste comunica il trasferimento di Berisha in Francia. Il centrocampista, dopo aver trascorso l’ultima parte di stagione in prestito al Fortuna Dusseldorf, squadra retrocessa nella seconda divisione tedesca, termina definitivamente l'avventura in biancoceleste. Berisha, arrivato dal Salisburgo due anni fa, non è riuscito ad imporsi con la maglia della Lazio. Il costo della cessione dovrebbe aggirarsi intorno ai 5 milioni di euro più bonus.

RINFORZI
In entrata, invece, resta calda la pista che porta a Marash Kumbulla dell’Hellas Verona. La Lazio, nelle passate settimane, ha incontrato a Roma i vertici del club gialloblù ed è arrivata ad offrire per il centrale albanese circa 20 milioni di euro più un giocatore come contropartita. Si era fatto anche il nome di Berisha come pedina da inserire nell’affare. L’Hellas Verona avrebbe fissato una valutazione del difensore 20enne vicina ai 27 milioni di euro più altri 8 milioni di bonus. Nessuno, tra Lazio, Inter e Juventus, finora si sarebbe mai avvicinata a questa cifra, ma il club di Lotito resta in pole position. Non è escluso che l’Hellas nei prossimi giorni possa incontrare gli agenti di Kumbulla per offrire al ragazzo il rinnovo del contratto con un adeguamento dell’ingaggio. Situazione che non impedirà comunque a Kumbulla di lasciare Verona e accasarsi altrove. Ultimo aggiornamento: 11:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA