Lazio, Caicedo ha detto sì: il rinnovo è vicino

Martedì 13 Agosto 2019 di Daniele Magliocchetti
2
Caicedo (foto Rosi)
Caicedo ha detto sì, rinnovo imminente. In settimana il suo agente è atteso nella capitale per ratificare l’accordo e prolungare per un altro anno. Il contatto decisivo c’è stato due giorni fa in Spagna, poco prima dell’amichevole col Celta. L’attaccante ecuadoriano si legherà alla Lazio per un altro anno ancora con scadenza fino al 2021. Ora la questione attaccante è meno importante, a meno che non arrivino proposte per lo stesso Caicedo. La vera priorità in casa biancoceleste attualmente è sfoltire la rosa, piazzando soprattutto Wallace e Durmisi. Due giocatori che non rientrano nel nuovo progetto. Per il brasiliano, sfumata la possibilità di andare in Inghilterra, il suo manager Mendes sta tentando di portarlo in Portogallo al Benfica oppure in Spagna con Valencia e Deportivo interessate. L’unica modalità è il prestito e da convincere c’è la Lazio che vorrebbe invece cederlo a titolo definitivo. Per il laterale danese c’è la possibilità di andare in prestito al Betis Siviglia, la sua ex squadra, ma c’è il Fenerbaceh in rimonta che sta tentando di trovare un accordo con la Lazio, visto che è in emergenza in difesa. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma