Lazio, Berisha: «Voglio giocare la Champions con questa maglia»

Lunedì 14 Ottobre 2019 di Valerio Cassetta
Ha le idee chiare, Valon Berisha. Il centrocampista della Lazio non si pone limiti: «​Il mio sogno è quello di poter giocare con la maglia biancoceleste la Champions League e qualificarmi all’Europeo con il Kosovo». Obiettivi ben definiti, da portare a termine mettendo in campo il massimo impegno. «Quello passato non è stato un anno facile per me, ma con il duro lavoro si migliora sempre», ammette l'ex Salisburgo che spera «di essere una risorsa importante per la Lazio». Finora è stato utlizzato con il contagocce: due apparizioni contro Cluj e Rennes in Europa League e una in campionato a gara in corso contro l'Inter, per un totale di 137 minuti giocati. Presenze in cui non ha lasciato il segno. Prestazioni deludenti soprattutto nelle coppe, in cui ha iniziato sempre dal primo minuto. Insomma, Valon vuole dare di più alla causa biancoceleste. In Austria era soprannominato il "guerriero" per la sua grinta e la sua tenacia, ma nella Lazio non ha ancora dimostrato il suo valore. In nazionale, invece, sembra trovarsi a suo agio. Contro l'Inghilterra, lo scorso settembre, ha messo a segno una doppietta. Questa sera sarà in campo contro il Montenegro. La qualificazione ad Euro2020 non sarà semplice: l'Inghilterra guida il Gruppo A con 12 punti insieme alla Repubblica Ceca, seguite dal Kosovo, terzo ad otto lunghezze. Intanto, Simone Inzaghi ha programmato la ripresa degli allenamenti per domani pomeriggio a Formello. La squadra si ritroverà dopo i due giorni di riposo concessi al termine del test di sabato con la Primavera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma