ROMA

La Roma risponde agli attacchi di Tutumlu: «Esternazioni fantasiose»

Domenica 18 Agosto 2019 di Gianluca Lengua
1
La Roma risponde all’attaccato di Bayram Tutumlu che su Twitter ha puntato il dito verso il club di Pallotta: «Sarà colpa della Roma se Olsen resterà a Trigoria. Petrachi chi sono questi agenti a cui volevi dare 200mila euro? Perché non dici i loro nomi? Lui conosce bene il mercato spagnolo. Pau Lopez non poteva costare più di 8 milioni». Ecco la nota pubblicata in serata dal Club: «Con riferimento alle recenti esternazioni del Sig. Bayram Tutumlu su Twitter, la AS Roma, oltre a sottolineare come le stesse siano quantomeno fantasiose, si chiede con sorpresa che ruolo e/o interesse il Sig. Tutumlu avesse o ritenesse di avere nell’operazione di trasferimento del calciatore Robin Olsen. A tal proposito, la AS Roma sta parimenti valutando con attenzione se il Sig. Tutumlu abbia assunto ruoli e/o interessi, debiti o indebiti, in altre precedenti operazioni di mercato relative a calciatori del club nel recente passato». Bayram Tutumlu nelle sue accuse sui social non ha risparmiato nemmeno il consulente del presidente, Franco Baldini: «Perché non va mai a Roma a vedere le partite? Perché incontri Pallotta sempre negli Stati Uniti? Sei il motivo per cui Totti e De Rossi non sono più nel club. Ti seguirò fino alla fine, finché non uscirai allo scoperto. Ho detto solo il 5% di quello che hai fatto. Presto i tifosi conosceranno il triangolo che vuole rovinare la Roma».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma