Lazio, ripresa dei lavori a Formello: ecco Correa, Immobile e Acerbi. In arrivo Basic

Lazio, ripresa dei lavori a Formello: ecco Correa, Immobile e Acerbi. In arrivo Basic
2 Minuti di Lettura
Sabato 31 Luglio 2021, 17:35 - Ultimo aggiornamento: 21:22


La Lazio torna al lavoro e ritrova i suoi campioni. Immobile e Acerbi, ma anche Correa. Tutti e tre si sono aggregati al gruppo e partecipato all'allenamento di prima serata. Prima della seduta, l'incontro e il colloquio tra Sarri e Correa. Il tecnico avrebbe spiegato all'argentino la sua filosofia, la stima che nutre nei suoi confronti da tempo e come intende utilizzarlo nella Lazio, titolare ovviamente, come esterno sinistro con Immobile e Felipe Anderson dall'altra parte. Un tridente di tutto rispetto, insomma. Il Tucu avrebbe ringraziato per la franchezza e le belle parole, ma alla fine non sarebbe cambiato niente nulla. L'attaccante ha confermato la sua intenzione a lasciare la Lazio e la società non sta facendo altro che lavorare per questa opzione. Per accontentare il giocatore, ma soprattutto per sbloccare il mercato e prendere degli esterni che siano contenti di venire nella capitale e mettersi a disposizione del nuovo tecnico e del nuovo progetto.
IN ARRIVO BASIC
Nelle ultime ore sull'argentino si sono mosse molto le acque, dall'Inghilterra, ma qualcosa anche in Italia. Il Tottenham e il Leicester sono alla disperata ricerca di secondo punte e il profilo di Correa è tenuto in grande considerazione. Rogesr, il tecnico del Foxes, lo vorrebbe perchè pensa possa essere perfetto per il suo gioco. Anche la formazione londinese lo segue con attenzione. Entrambe le società ancora non hanno fatto passi in avanti concreti per prenderlo, ma il suo agente, che dell'operazione è anche il mediatore, lavora e a breve dovrebbe portare delle proposte a Formello. Lotito per cederlo chiede 35-40 milioni, ma difficilmente le due inglesi si avvicineranno a queste somme. Dietro, ancora staccata, ci sarebbe l'Inter, alle prese con il caso Lautaro. Per Inzaghi, se l'argentino dovesse lasciare il club nerazzurro, il Tucu è il giocatore ideale, ma è anche vero che i nerazzurri non sono disposti a spendere così tanto. La Lazio aspetta e non vede l'ora di portare a casa qualcosa anche perché vuole accontentare Sarri e portare almeno altri due o tre nuovi giocatori. Tra martedì e mercoledì potrebbe arrivare Toma Basic nella capitale e andare in Germania. Tare ci sta provando, tentando di trovare un accordo col Bordeaux anche senza cedere calciatori. Si tratta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA