Koulibaly-City: vertice decisivo, Guardiola ora ha fretta. Vidal sempre più vicino all'Inter

Koulibaly-City: vertice decisivo, Guardiola ora ha fretta. Vidal sempre più vicino all'Inter
di Eleonora Trotta
1 Minuto di Lettura
Giovedì 3 Settembre 2020, 21:53

Il ritorno in Italia di Vidal si avvicina. Il centrocampista cileno sta trattando la rescissione con il Barcellona per liberarsi a costo zero e firmare con i nerazzurri il contratto biennale da 6 milioni di euro a stagione. Oggi c'è stata un'altra riunione. L'Inter è fiduciosa e conta di abbracciare presto il mediano assistito da Felicevich, lo  stesso agente di Sanchez. L'ad Marotta lavora anche in uscita. Skriniar è stato offerto al Psg, mentre Brozovic piace molto al Bayern Monaco. Sempre la società tedesca tratta con i nerazzurri l'acquisto di Perisic: l'ultima offerta spedita dai Campioni d'Europa è di 12 milioni di euro. Sono ore bollenti anche per la cessione di Koulibaly al City. L'agente del difensore senegalese, Fali Ramadani, è in Italia per sbloccare l'affare impostato sui 65-70 milioni di euro. I Citizens ora hanno fretta e non intendono effettuare nuovi rilanci. Intanto gli azzurri si sono cautelati bloccando Sokratis Papastathopoulos dell'Arsenal. A proposito di difensori Romero, di proprietà della Juventus, firma con l'Atalanta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA