Karsdorp: «A Roma allenamenti
senza allegria. Mi sono tolto un peso»

Mercoledì 14 Agosto 2019
Dalla sua Olanda, Rick Karsdorp parlare, per la prima volta, della sua esperienza a Roma. Lo fa al sito olandese voetbalprimeur.nl, svelando di aver vissuto momenti scioccanti a Trigoria: «A Roma vieni lasciato molto da solo. Alcuni ragazzi camminano cinque minuti prima dell’inizio dell’allenamento, mentre altri hanno già trascorso due ore in palestra. Ci sono allenamenti in cui non parli con nessuno, ognuno fa le proprie cose. Quando ero alla Roma ero davvero scioccato».
Ora che è tornato in patria, Karsdorp sembra aver ritrovato serenità: «L'Olanda mi piace di più, si sta meglio. Ci sono un po’ di risate nello spogliatoio e io devo avere una buona atmosfera attorno. Non avevo fiducia in me stesso alla Roma durante la preparazione. Quando ho lasciato la città tutta la tensione è scomparsa. Quando ho saputo che sarei potuto partire mi sono tolto un peso. Anche se dopo le due amichevoli giocate bene ho pensato: non è che vogliono trattenermi?»


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il figlio non sta mai fermo la soluzione è tre sport in uno

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma