Kahn provoca Buffon: «Faceva meglio a ritirarsi, avrebbe evitato Svezia e Real...»

Venerdì 13 Aprile 2018
Kahn provoca Buffon: «Faceva meglio a ritirarsi, avrebbe evitato Svezia e Real...»

In carriera non è mai stato un emblema di simpatia, e non si smentisce certo oggi: Oliver Kahn, ex portiere di Bayern Monaco e nazionale tedesca, ha detto la sua sull'eliminazione della Juventus dalla Champions League, arrivata con beffa finale su rigore, e sulle dichiarazioni post partita di Gigi Buffon

Real-Juve, i bianconeri come Maspero: «Scavavano il dischetto per far sbagliare Ronaldo»

«È fondamentale capire qual è il momento giusto per concludere la carriera. Buffon avrebbe potuto risparmiarsi la mancata qualificazione dell'Italia ai mondiali (nello spareggio con la Svezia ndr) o quanto accaduto mercoledì a Madrid se non fosse spinto dalla ricerca di nuovi record e anche dal sogno-illusione di vincere la Champions League», ha detto Kahn in una intervista alla Bild.

Giletti: «Sto con Buffon, è la rabbia dell'onesto»

«Anch'io potevo giocare per altre due o tre stagioni, ma per ottenere cosa? - aggiunge Kahn, che lasciò la Nazionale nel 2006, dopo i Mondiali persi in casa proprio contro l'Italia, e nel 2008 lasciò pure il calcio - Il mio amico Philippe Lahm è stato saggio nella decisione di lasciare al momento giusto: se non riesci a trovarlo, poi il distacco ti fa star male. Io suggerirei a Buffon di smettere: è stato campione del mondo, è stato il portiere più forte del mondo. Sono queste le cose che contano e non il cartellino rosso contro il Real Madrid».

Ultimo aggiornamento: 12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA