Ronaldo: «Io alla Juve anche il prossimo anno? Al mille per cento. E' solo l'inizio»

Sabato 20 Aprile 2019
Juventus campione d'Italia, esulta Cristiano Ronaldo
«Io alla Juve anche l'anno prossimo? Al mille per cento». Così Cristiano Ronaldo intervistato da Dazn durante la festa scudetto della Juventus. Il fuoriclasse portoghese è il primo giocatore a vincere il titolo nazionale in Spagna, Inghilterra e Italia, «un record che mi rende molto orgoglioso», ha spiegato CR7. «Il primo anno è andato bene, abbiamo vinto la Supercoppa e ora lo scudetto – ha detto Ronaldo – Certo, poteva andare meglio in Champions ma ci rifaremo il prossimo anno».
 




In serata il portoghese celebra sui social l'ennesimo titolo in carriera, ma primo scudetto in Italia.



«Campioni d'Italia - scrive 'CR7' -. Orgoglioso di contribuire a scrivere la storia di un club eccezionale, che mi ha fortemente voluto e per il quale sono onorato di giocare. Sono felice. Siamo un gruppo forte e straordinario! Grande Juve».

 
Ultimo aggiornamento: 21 Aprile, 00:36


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La nuova frontiera del golf: imbucare tirando con i piedi

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma