Juventus, Ramsey è ufficiale: contratto di quattro anni

Lunedì 11 Febbraio 2019 di Alberto Mauro
Aaron Ramsey vestirà la maglia della Juventus a partire dal 1° luglio 2019, la conferma ufficiale arriva sul sito della società bianconera. «Juventus  Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato un contratto di prestazione sportiva con il calciatore Aaron James Ramsey con effetti dal 1° luglio 2019 e scadenza al 30 giugno 2023. A fronte del tesseramento del calciatore, Juventus sosterrà oneri accessori per € 3,7 milioni, pagabili entro il 10 luglio 2019».

«Ventotto anni, nato il 26 dicembre 1990 nella cittadina gallese di Caerphilly, Ramsey ha iniziato la carriera nelle giovanili e poi nella prima squadra del Cardiff City, fra il 2007 e il 2008. A luglio 2008 il suo approdo all’Arsenal, club con il quale (eccezion fatta per le brevi esperienze con Nottingham Forest e ancora Cardiff City nel 2011) giocherà fino alla prossima estate - ricorda la Juve sul proprio sito - Con i Gunners, Aaron ha esordito in Premier League, il 13 settembre 2008, contro il Blackburn Rovers, e ha disputato da allora 256 partite nel massimo campionato, tanto da essere il giocatore che vanta più presenze in questo periodo».

IL SALUTO AI GUNNERS
Appena è stata diffusa la notizia della firma, Ramsey ha postato sui propri social un messaggio per i tifosi dell'Arsenal. «Continuerò a dare il 100% fino alla fine - scrive il centrocampista - e spero di chiudere la stagione alla grande, prima di aprire un nuovo capitolo a Torino».

 
Ultimo aggiornamento: 21:04


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma