Juventus-Empoli 0-1: un gol di Mancuso gela l'Allianz Stadium alla prima senza Ronaldo

Juventus-Empoli 0-1: un gol di Mancuso gela l'Allianz Stadium alla prima senza Ronaldo
di Alberto Mauro
3 Minuti di Lettura
Sabato 28 Agosto 2021, 16:25 - Ultimo aggiornamento: 29 Agosto, 01:18

TORINO - La Juve crolla contro l’Empoli e con un punto in due partite l’Inter è già a +5 in classifica. E l’addio shock di Ronaldo non può giustificare una prestazione senza cuore, stimoli e idee. Allegri deve ritrovare il bandolo della matassa al più presto, perché riaffiorano i fantasmi dello scorso anno e la difesa inizia a essere un problema: sono 16 le partite consecutive con almeno una rete al passivo, tra l’ultima e l’attuale stagione: troppi per chi ambisce allo Scudetto.

La partita

L’Empoli fa la sua partita, ordinata e precisa, segna con Mancuso e poi non rischia praticamente nulla, mentre dall’altra parte Allegri ci prova con Kulusevski, Morata e Bernardeschi dalla panchina ma è un buco nell’acqua. Sottolineato dai 17.584 tifosi che tornano a riempire (per metà) lo Stadium dopo un anno e mezzo, e fischiano la Juve senza pietà. Chiesa spaventa inizialmente l’Empoli ma Vicario è provvidenziale, poi i toscani passano alla prima occasione con Mancuso, bravo a trasformare in oro una palla sporca in area. Non c’è reazione, la Juve non carbura e gira a ritmi bassi, non ha più le fiammate di CR7 e Dybala (reclama un rigore dubbio) non riesce ad accendere i suoi.

Nella ripresa la Juve prova a spingere ma lo fa in modo confuso e poco produttivo, per nulla lineare, e soprattutto non costruisce palle gol, l’Empoli continua a giocare la sua partita, si difende senza correre rischi, alla fine porta a casa tre punti d’oro dallo Stadium. 

Tabellino

Juventus (4-3-1-2) Szczesny; Cuadrado (37’ st De Sciglio ng), De Ligt , Bonucci , Alex Sandro; Bentancur (21’ st Locatelli), Danilo, Rabiot (10’ st Bernardeschi); McKennie (1’ st Morata ); Dybala, Chiesa 6 (21’ st Kulusevski)
A disp. Pinsoglio, Perin, Chiellini, Pellegrini, Rugani, Fagioli, Ranocchia. All. Massimiliano Allegri 

Empoli (4-3-1-2) Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas , Ricci , Bandinelli (35’ st Zurkowski ng); Bajrami (25’ st Stulac); Mancuso (28’ st Pinamonti ng), Cutrone (35’ st Henderson ng)
A disp. Brignoli, Furlan, Romagnoli, La Mantia, Fiamozzi, Tonelli, Vitti, Parisi. All. Aurelio Andreazzoli 

Arbitro: Ghersini 

Reti: 21’ pt Mancuso
Note: 17.584 mila tifosi
Ammoniti: Stojanovic, Cutrone, Ismajli, Bernardeschi, Danilo
Espulso: Nessuno
Angoli: 8-7

LEGGI LA CRONACA

#JuveEmpoli, i convocati bianconeri ⚫️⚪️#ForzaJuve pic.twitter.com/3kclHx4FIW

Juventus-Empoli, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-3-3) Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Danilo, Rabiot; Chiesa, Dybala, McKennie. All. Allegri

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas, Ricci, Bandinelli; Bajrami; Mancuso, Cutrone. All. Andreazzoli

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA