Juventus, Paratici: «Cristiano Ronaldo non lascerà il prossimo anno»

Lunedì 14 Ottobre 2019

«Cristiano Ronaldo via dalle Juve a fine stagione? Non credo proprio. E' molto concentrato sugli obiettivi personali, visto che è candidato al Pallone d'Oro, e su quelli del club. E poi abbiamo un contratto: lui è felice alla Juventus e noi siamo molto contenti di lui». Da Amatrice dove ha ritirato il premio 'Manlio Scopignò, a titolo personale e anche per conto del fuoriclasse portoghese, il d.s. della Juve Fabio Paratici fa il punto della situazione in casa bianconera e risponde a una domanda sul futuro di CR7. Poi parla anche di calciomercato: «la nostra rosa è completa - spiega -: questa per noi è la squadra migliore, e non ha bisogno di rafforzarsi a gennaio. Rakitic? Non arriva». Novità sul destino di Mandzukic? «Avevamo deciso insieme a lui che per un periodo stesse tranquillo - risponde Paratici -, c'era la possibilità di un trasferimento in Qatar. È rimasto e ora decideremo, sempre con lui, la migliore soluzione possibile». Per lo scudetto «la rivale più accreditata è l'Inter, per il mercato che ha fatto, per il suo allenatore e un direttore (Marotta n.d.r.) che conosciamo benissimo».

Ultimo aggiornamento: 20:26


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Ristoranti acchiappa-turisti: l’invasione dei microonde

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma