Juventus-Atalanta, le pagelle. Dybala (5,5) non incide, Zapata (7,5) è un'ira

Juventus-Atalanta, le pagelle. Dybala (5,5) non incide, Zapata (7,5) è un'ira
di Alberto Mauro
3 Minuti di Lettura
Sabato 27 Novembre 2021, 20:12 - Ultimo aggiornamento: 28 Novembre, 18:14

PAGELLE JUVENTUS

Szczesny 6 Lievi problemi nel riscaldamento, freddato da Zapata

Cuadrado 5 In affanno su Zapata, non spinge come al solito

Bonucci 6,5 Tiene in piedi la difesa, sfiora il pareggio di testa

de Ligt 5 Rischia grosso in avvio con un paio di appoggi maldestri, tiene in gioco Zapata sul gol, nella ripresa sfiora il pareggio

Alex Sandro 5 Involuto, troppi passaggi a vuoto nel corso della partita

McKennie 6 Il più guizzante dei suoi, ha una bella occasione nella ripresa, esce per infortunio

Locatelli 6 Ci mette testa a gamba fino alla fine

Rabiot 5 Sfiora il pareggio ma è troppo discontinuo

Dybala 5,5 Qualche guizzo, ha sul piattone il pallone dell’1-1 ma troppo debole. Traversa clamorosa su punizione del recupero

Morata 5 Patisce Demiral, qualche sponda spalle alla porta ma quasi mai in profondità, perde anche il pallone che porta al vantaggio (e alla vittoria) dell'Atalanta. Pioggia di fischi alla sostituzione

Chiesa 6: Ottima chance su lancio perfetto di McKennie ma si fa rimontare da Toloi, esce per un problema muscolare all’intervallo

(Bernardeschi 5 Non incide)

(Kean 5 Non vede la porta)

(Kaio Jorge ng)

All. Allegri 5 Il quarto posto continua a essere lontanissimo, 7 punti, seconda sconfitta consecutiva, la Juve deve ritrovare la fiducia e poi la vittoria

 

PAGELLE ATALANTA

Musso 7 Sventa un retropassaggio di Djimsiti col corpo, decisivo su Rabiot con la punta delle dita, fortunato su Dybala nel recupero

Toloi 7 Mura Chiesa in area dopo un recupero provvidenziale

Demiral 7 Ringhia su Morata, non lo fa girare quasi mai

Djimsiti 7 Assist intelligente per l’1-0 di Zapata, anticipa McKennie alla disperata sul possibile 1-1

Zappacosta 6 Ara la fascia e concede pochissimo

de Roon 6,5 Sostanza e ottimo senso tattico 

Freuler 6 Solido e pochi fronzoli

Maehle 6 Se la gioca con Cuadrado e ha quasi sempre la meglio

Pessina 6 Buone letture

Malinovskyi 6 Si vede su tutti i palloni, più rifinitore che finalizzatore

Zapata 7,5 Settima partita consecutiva in gol, un’ira di Dio, domina la difesa bianconera

(Pasalic 6)

(Palomino 6,5 salva un gol fatto di de Ligt)

(Koopmeiners ng)

Gasperini 7 L’Atalanta non vinceva a Torino dal 1989, Zapata gli risolve la gara e una super difesa blinda una vittoria decisiva in chiave quarto posto Champions

© RIPRODUZIONE RISERVATA