Allegri: «Ciao a tutti, ci si vede su altri schermi» e dà la formazione

Sabato 25 Maggio 2019 di Alberto Mauro
Massimiliano Allegri
L’ultima conferenza stampa di vigilia di Max Allegri alla Juventus dura giusto il tempo di comunicare la formazione di domani e salutare tutti. Niente emozione stavolta, ma un nuovo taglio di capelli stile “marine” per affrontare al meglio il mare di Livorno. Nessuna indicazione sul futuro, la sensazione è che a meno di offerte intriganti e irrinunciabili (Bayern?) Max potrebbe veramente stare fermo, aspettando il momento giusto per rientrare in corsa.

«Domani giocano Pinsoglio, Caceres, Rugani, Chiellini, De Sciglio, Cuadrado, Emre Can, Bentancur, Pereira, Dybala e Kean. Szczesny ha problemi al ginocchio, nelle prossime settimane sarà sottoposto ad artroscopia. Ronaldo non viene. Deve riposare, ha la nazionale, è giusto che giochino gli altri. Matuidi e Bernardeschi sono squalificati, Cancelo e Mandzukic si sono rifatti il naso, Alex Sandro sta meglio ma ha ancora alcuni acciacchi muscolari. Douglas lo rivedete l’anno prossimo. Spinazzola ha un leggero fastidio al flessore». Poi il saluto finale. «Ora ce en andiamo al mare a prendere un po’ di sole, serve la crema protettiva, altrimenti prendo un’insolazione. Ciao a tutti, ci rivedremo su altri schermi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma