Italia-Spagna, la festa continua sui social: anche i vip elogiano gli azzurri e Mancini

Italia-Spagna, la festa continua sui social: anche i vip elogiano gli azzurri e Mancini
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 7 Luglio 2021, 13:03 - Ultimo aggiornamento: 13:07

L'errore di Alvaro Morata e la parata di Gianluigi Donnarumma, la freddezza di Jorginho dal dischetto, in una parola: l'apoteosi. I tifosi dell'Italia, banalmente tutti gli italiani, dopo la vittoria in semifinale contro la Spagna degli uomini di Roberto Mancini, hanno festeggiato a dovere il traguardo di Wembley con caroselli per tutte le strade, dalle grandi città ai piccoli paeselli. Anche i vip sui social si sono fatti prendere dall'entusiasmo e hanno espresso tutta la loro gioia per la finale agguantata dagli azzurri.

L'Italia batte la Spagna e vola in finale, l'ironia dei social

Italia-Spagna, la gioia dei vip per la finale

«Grazie a Roberto Mancini (in collaborazione con Gianluca Vialli) gli italiani tornano a sognare col calcio», scrive Ezio Greggio su Twitter pubblicando una foto in cui conferisce nuove cariche ai due commissari tecnici: per il cremonese c'è il posto di presidente del Consiglio, per lo jesino, invece, il posto di Capo dello Stato. Saranno d'accordo anche in Parlamento?

Il comico, ovviamente, non è l'unico che ha celebrato la vittoria di ieri contro la Spagna di Luis Enrique, anzi. Anche Chiara Ferragni, la popolarissima influencer, ha festeggiato insieme agli azzurri l'approdo in finale a Wembley. Dopo le polemiche con Matteo Renzi, sempre di ieri, ha anche il tempo per guastarsi la sua Nazionale e gioire dei successi londinesi: «Siamo in finale», urla sulle stories di Instagram con il marito, il rapper Fedez.

Di rapper in rapper, anche Clementino esalta la sua Italia. Con in mano un cartonato dell'eroe della serata Jorginho, il napoletano canta una canzone dedicata interamente al centrocampista del Chelsea.

E c'è tempo anche per i sentimentalismi. Dal profilo di 'Che tempo che fa', si ricorda Leonardo Spinazzola, infortunatosi al tendine d'Achille durante i quarti di finale con il Belgio, ma fino ad allora uno dei migliori della rosa a disposizione del mister. «L’immagine più bella: gli azzurri dedicano la vittoria e la finale al compagno Leonardo Spinazzola, tornato a casa dopo l’infortunio», scrivono dal programma di Fabio Fazio, con lo scatto di Lorenzo Insigne e Jorginho.

Insomma, persone comuni e personaggi famosi, è tutto un tripudio per la nostra Italia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA