ULTIMA ORA

Italia-Slovenia, Nicolato: «Non siamo antisportivi. E domani sarà una gara difficile»

Lunedì 29 Marzo 2021 di Giuseppe Mustica
Italia-Slovenia, Nicolato: «Non siamo antisportivi. E domani sarà una gara difficile»

Ha parlato in conferenza stampa Nicolato, il tecnico della Nazionale Under 21 che domani, contro i padroni di casa della Slovenia, si gioca l'accesso ai quarti di finale dell'Europeo di categoria. Agli azzurrini "basta" la vittoria per essere sicuri di tornare alla fine di maggio per le partite ad eliminazione diretta. Ma anche un pareggio potrebbe bastare nel caso la Spagna riuscisse a battere la Repubblica Ceca. «Noi dobbiamo pensare alla nostra partita senza minimamente preoccuparci del risultato dell'altro campo» ha avvertito il ct. «Affronteremo una squadra che sa bene di avere una grande possibilità davanti, e che gioca con temperamento. Sarà una gara difficile contro una formazione che subisce poche reti. Noi abbiamo solamente 15 calciatori di movimento - ha continuato - e dovremo essere bravi a trovare delle soluzioni utili durante la partita».

Europei Under 21, il ct spagnolo: «Sconvolto dall'atteggiamento dell'Italia»

LE POLEMICHE

Alla fine della gara contro la Spagna non sono passate inosservate le polemiche del ct de la Fuente, che ha accusato l'Italia di utizzare metodi poco sportivi per raggiungere gli obiettivi:«Non conosco i motivi delle sue dichiarazioni. Passione e aggressività sono dei valori che io voglio dalla mia squadra. Non ho visto nessun intervento violento. Penso che sia andato fuori strada. Non siamo antisportivi, non siamo proprio facili da affrontare: ed è un pregio, non un difetto».

L'Italia blocca la Spagna: 0-0. Azzurrini padroni del proprio destino

LA FORMAZIONE

Dubbi non ce ne sono. Mancheranno Tonali, Scamacca, Del Prato e Rovella. Rientrano invece dalla squalifica sia Gabbia che Marchizza, che giocheranno davanti a Carnesecchi insieme a Lovato. A centrocampo Bellanova e Frabotta sugli esterni, con Frattesi, Pobega e Maggiore in mezzo. Davanti, al fianco di Cutrone, ci sarà Raspadori, al momento in vantaggio su Colombo. 

Italia Under 21, Tonali squalificato per tre turni. Nicolato: «Niente paura»

 

Ultimo aggiornamento: 16:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA