Italia-Israele 1-0 Immobile salva ​Ventura: azzurri deludenti

Martedì 5 Settembre 2017 di Ugo Trani
11

dal nostro inviato
REGGIO EMILIA Il sesto successo dell'Italia nelle qualificazioni mondiali, 1 a 0 sofferto contro Israele a Reggio Emilia, è il più pesante e al tempo stesso il più preoccupante. Ventura, nella notte in cui si avvicina ai play off di novembre(basta il pari contro la Macedionia, il 6 ottobre allo stadio Grande Torino), si accorge che la Nazionale non lo segue più. Immobile avvicina gli azzurri agli spareggi per il mondiale, ma la prestazione al Maipei stadium resta inquietante. Il primo tempo è sciatto e inconcludente, anche se Insigne si pappa un altro gol che di solito farebbe anche bendato. Manca il gioco e la velocità. La condizione atletica è insufficiente e non si capisce come mai il ct abbia confermato nove-undicesimi della squadra che è stata asfaltata sabato a Madrid.
 


NESSUN RISCATTO
Il ritmo della ripresa è almeno accettabile. Israele si arrende, anche perché a destra Candreva spinge forte e Zappacosta, dentro per il debuttante Conti che si fa male alla caviglia all'inizio della ripresa, lo imita partendogli alle spalle. Immobile è decisivo, colpo di testa su cross proprio di Candreva, e Ventura si tiene stretto il secondo posto dietro alla Spagna in fuga. Ma l'Italia, con il suo 4-2-4, vacilla. Di sicuro non si riabilita dopo la figuraccia contro la Spagna  Attualmente  qualsiasi rivale, nel play off per il mondiale, è in grado di sbarrare la strada agli azzurri verso la Russia.  La Nazionale, insomma, deve riprendere quota.     
 
 

LA CRONACA DIRETTA

90' - Finisce la partita: l'Italia supera Israele per 1-0 con un gol di Immobile.

76' - Candreva pesca Belotti in area, destro di prima, ma Harush nega il gol.

69' - Traversone di Candreva, colpo di testa di Belotti: risponde di piede Harush.

65' - Ben Chaim vola in contropiede, ma Zappacosta recupera.

53'- Italia in vantaggio. Cross di Candreva, colpo di testa vincente di Immobile.

46' - L'arbitro decreta la fine del primo tempo. Fischi dei tifosi.

42' - Buffon sventa sul pericoloso destro dal limite di Cohen. Corner per gli ospiti.

30' - Altro destro di De Rossi: il tiro in curva.

25' - Kabha entra in area e si ritrova davanti a Buffon: inteviene Conti a fermare l'avversario.

12' - Destro alto di De Rossi dai 25 metri.

1' - Darmian da sinistra serve rasoterra Belotti, piatto destro fuori di poco alla destra di Harush.

LE FORMAZIONI:
ITALIA:
Buffon, Conti, Barzagli, Astori, Darmian, De Rossi, Verratti, Candreva, Belotti, Immobile, Insigne. In panchina: Bernardeschi, Eder, D'Ambrosio, Donnarumma, El Shaarawy, Gabbiadini, Montolivo, Parolo, Pellegrini, Perin, Rugani, Zappacosta. 
ISRAELE: ​Glazer; Ben Biton, Ben Haim I, Tzedek, Davidzada; Melixon, Kaha, Ohana, A.Cohen, Ben Haim II; Hamed. In pannchina: Elhamed, Benayoun, Ben Haim, Einbinder, Gershon, Glazer, Kleyman, Ohana, Solomon.

Ultimo aggiornamento: 6 Settembre, 00:58


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma