ULTIMA ORA

Nazionale, Mancini: «Partiamo per vincere gli Europei. C'è grande feeling tra i ragazzi»

Giovedì 15 Aprile 2021
Nazionale, Mancini: «Partiamo per vincere gli Europei. C'è grande feeling tra i ragazzi»

L'Italia scalda i motori in vista degli Europei di calcioQuesto pomeriggio il ct della Nazionale Roberto Mancini - rispondendo ai cronisti durante una conferenza stampa di presentazione degli spot che lo vedono testimonial della campagna di promozione turistica delle Marche - ha dichiarato: «Partiremo per vincere, per riportare a casa l'Europeo che manca da 1968».  Mancini ha anche ricordato l'inizio della sua avventura in azzurro: «c'erano un pò di difficoltà, scoramento» perché si veniva dalla mancata qualificazione al Mondiale di Russia.

Pagelle Bulgaria-Italia, Locatelli gol da grande, Belotti si fa largo. Verratti pochi guizzi

Il ct ha parlato poi della scelta di puntare sui giovani, da parte della dirigenza, ma anche del clima che si è creato all'interno del gruppo. In particolare, nella Nazionale al momento c'è «grande feeling che si è creato tra i ragazzi, qualcosa di speciale anche con quei 4-5 giocatori più esperti, credo sia stata la nostra forza», così Mancini.

Qualificazioni Mondiali 2022, Mancini: «Lituania squadra fisica». Locatelli: «In campo per vincere»

Che poi ha aggiunto: «Abbiamo cercato fare calcio diverso dal solito - ha spiegato -: non vuol dire che saremo i migliori, alla fine conta vincere il Mondiale o l'Europeo. L'Italia quando parte per una manifestazione - ha rimarcato - deve partire per vincere. Partiremo per vincere, riportare a casa l'Europeo che manca da 1968»., così il ct della nazionale. Che poi ha concluso: «Se la Nazionale ha riavvicinato la gente, - ha concluso Mancini - è perché ragazzi hanno fatto grande lavoro, si è creata una vera famiglia: sono felici di venire in Nazionale e dispiaciuti quando non giocano, credo sia la cosa più importante».

 

Ultimo aggiornamento: 17:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA