Intrigo Icardi, il Psg è spiazzato: spunta la soluzione a sorpresa

Intrigo Icardi, il Psg è spiazzato: spunta la soluzione a sorpresa
di Eleonora Trotta
1 Minuto di Lettura
Lunedì 6 Aprile 2020, 23:00

In attesa di conoscere le date del nuovo calciomercato, le trattative proseguono al telefono e in conference call. Tanti gli affari anche ai tempi del coronavirus, con un protagonista indiscusso: Mauro Icardi. L'attaccante argentino è al centro di un altro tormentone dopo la telenovela della scorsa estate, che si è conclusa proprio l'ultimo giorno di calciomercato con il trasferimento a Parigi. Ma dopo un inizio positivo e soddisfacente con la maglia del Psg, sono arrivati i primi problemi che hanno convinto il ds Leonardo, noto estimatore dell'argentino, a congelarne il riscatto fissato a 70 milioni. Il motivo, del resto, è noto: è mancato il feeling tra Tuchel e il giocatore, ancora intenzionato a tornare in Italia per vestire la maglia della Juventus. Corteggiato pure da Napoli e Milan, Maurito non ha infatti mai nascosto il suo desiderio, tanto che Wanda ha deciso di mantenere un filo diretto con il ds Paratici.

CARTA PJANIC
Le soluzioni quindi potrebbero essere diverse. La prima: Icardi torna all'Inter che, in un secondo momento, decide di discutere il suo cartellino con la Juventus. La seconda: il Psg riscatta Icardi per imbastire una trattativa con i bianconeri, magari con il coinvolgimento di una o più contropartite. Ai parigini piace da tempo Pjanic, mentre su Dybala c'è il veto della società di Agnelli. Attenzione, infine, alle sirene che arrivano dall'estero: Icardi è uno storico obiettivo pure del Real Madrid e del Chelsea


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA