Inter-Roma, Florenzi: «Occhio a Pjanic». Santon: «Importante per il campionato»

Inter-Roma, Florenzi: «Occhio a Pjanic». Santon: «Importante per il campionato»
di Gianluca Lengua
1 Minuto di Lettura
Giovedì 29 Ottobre 2015, 20:59 - Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre, 16:41

«Sarà sicuramente una grande partita. Noi vogliamo fare del nostro meglio e cercare di vincerla» Alessandro Florenzi scalda i motori in vista di Inter-Roma valida per il primato in classifica. In un’intervista doppia con Santon pubblicata sull’account twitter dei giallorossi, il ‘Jolly’ di Garcia avverte: «L’Inter dovrà temere Pjanic, ma dovranno stare attenti anche a molti di noi. Per ora stiamo facendo entrambi un grande campionato. Il mio modello oltre a Totti è De Rossi anche quando sono entrato in prima squadra mi ha aiutato tanto. La Nazionale? Spero di ritrovare Davide agli Europei, insieme a lui e Bertolacci ci divertiamo molto durante i momenti di svago».
L’esterno nerazzurro dall’altra parte sa bene che se la Roma dovesse portare a casa il risultato, il distacco diventerebbe significativo incentivando Florenzi e compagni alla fuga in classifica: «Questa sfida ha un significato importante perché siamo li su tutti e due - spiega Santon -. Sarà uno scontro diretto molto importante per il proseguo del campionato. Florenzi è una grande persona, con una grande famiglia alle spalle. Se adesso è così è perché lo ha meritato e guadagnato con tutte le sue qualità. Il mio modello? Totti. A San Siro devono stare attenti a Persic. Gli Europei sono un traguardo che vorrei raggiungere, ma la strada è ancora lunga. Ci manca ancora tanto, siamo agli inizi del campionato ma spero di ritrovarmi in Francia insieme ad Alessandro».