INTER

Inter, il diktat di Conte: «A Roma contro la Lazio abbiamo perso l'anno scorso. Dobbiamo fare meglio»

Sabato 3 Ottobre 2020 di Salvatore Riggio

Primo vero scontro diretto della stagione per l’Inter, che domani sarà all’Olimpico per sfidare la Lazio. Da Pippo Inzaghi a Simone Inzaghi in pochi giorni per Antonio Conte: «A Roma contro di loro abbiamo perso l’anno scorso, ma non dobbiamo snaturarci», ha spiegato l’ex ct.
 
Inter. «Ci arriviamo bene perché è il terzo impegno ravvicinato e lo sarà anche per la Lazio. Abbiamo tutti i calciatori a disposizione».
 
Lazio. «L’anno scorso abbiamo perso quattro partite, una contro di loro all’Olimpico. Sappiamo che è un impegno importante, duro, contro un’ottima squadra. Vorremmo uscire con un risultato migliore dell’anno scorso».
 
Partita. «Sarà impegnativa. Ogni gara ha le sue difficoltà. Col Benevento era inquadrare subito la situazione e azzannare la partita per vincerla. Con la Lazio affrontiamo un altro tipo di partita, un’ottima squadra che l’anno scorso ha avuto l’ambizione di provare a vincere lo scudetto contestando la Juventus».
 
Risposte. «Siamo tutti curiosi di vedere che tipo di risposte possiamo avere in questo tipo di partite».
 
Atteggiamento. «Fin dal mio arrivo all’Inter, non ci siamo snaturati contro nessuno».
 
Vidal.
«Arturo sta bene. Ha fatto allenamento ed è disponibile».


© RIPRODUZIONE RISERVATA