Inter, De Vrij: «Vincere il derby per dare una risposta dopo lo Slavia»

Giovedì 19 Settembre 2019

«Siamo carichi. E ora abbiamo tutta la voglia e la concentrazione possibili per vincere il derby. E' sempre una partita bellissima da giocare, importantissima nel nostro percorso. Abbiamo grande fiducia, dobbiamo dare una risposta». Stefan De Vrij a due giorni dal derby di Milano, vuole voltare pagina dopo il deludente pareggio in Champions League, con una vittoria contro il Milan sabato sera. La partita contro lo Slavia Praga ha stravolto il clima positivo che si respirava all'Inter dopo i tre successi consecutivi in campionato. «Tante cose non sono andate bene - ammette il difensore a Sky e Premium - è mancato anche lo spirito e non deve più capitare. Loro hanno avuto più voglia di vincere, noi siamo stati un pò imprecisi e non siamo riusciti a proporre il nostro gioco. Ma stiamo già guardando avanti, non ci pensiamo più. Con il mister ci siamo subito messi al lavoro: abbiamo rivisto la partita, sottolineato i nostri errori, abbiamo capito che un approccio come quello non è riproponibile. Adesso tocca solo a noi, dobbiamo reagire». De Vrij contro il Milan, «un'ottima squadra con giocatori forti e un bravo allenatore», sogna un gol magari di testa come la passata stagione.

Stefan De vrij risponde così, in un'intervista a Sky e Premium, ad una domanda sulla lite tra Lukaku e Brozovic negli spogliatoi durante l'intervallo di Inter-Slavia Praga. «Quelli che scrivono queste cose non sono mai stati in uno spogliatoio, non c'è niente da dire e da rispondere». 

Ultimo aggiornamento: 18:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani