Inter-De Paul: contatto. Juventus, poker di squadre per Kean

Mercoledì 9 Gennaio 2019 di Eleonora Trotta
L'Inter continua a lavorare in ottica estiva. Bloccato Godin, che in questi giorni sta esaminando insieme ai suoi avvocati tutte le voci del contratto, il club nerazzurro resta concentrato soprattutto sul centrocampo, senza tuttavia trascurare De Paul. Il duttile fantasista è tra gli obiettivi più caldi per il reparto offensivo, resta però da capire come abbassare le richieste economiche dell'Udinese (sui 30 milioni di euro) con l'inserimento di alcune contropartite. Negli ultimi giorni ci sono stati nuovi contatti. I nerazzurri vogliono evitare inserimenti di altre società italiane e straniere.
Intanto a Milano si susseguono gli incontri di calciomercato. Oggi, nel quartiere generale bianconero, è andato in scena il vertice tra il dg Perinetti e il ds Paratici per definire l'affare Sturaro e quello Romero. Il centrocampista non dovrebbe essere l'unico a tornare in Liguria: i rossoblu trattano anche Bertolacci, ai margini del Milan.


Sempre i rossoneri hanno salutato Halilovic, ad un passo dal Besiktas, mentre per quanto riguarda le entrate la speranza è che il Sassuolo possa concedere il prestito per uno tra Sensi e Duncan. «Il tempo passa e nel frattempo le occasioni sfumano - ha confermato Leonardo-, l'incontro di venerdì con l’UEFA non ci darà indicazioni definitive e in questo momento non sappiamo come e se muoverci. Possiamo fare operazioni in prestito con diritto di riscatto ma non tutti accettano questa formula».
Anche l'agente di Pjaca, in bilico alla Fiorentina, ha voluto fare chiarezza: «È molto contento a Firenze - le parole dell'agente di Pjaca, Marco Naletilic, a Calciomercato.it - Sente la fiducia di mister Pioli, che reputa un grande uomo, così come quella di Corvino. È trattato molto bene dalla società e dai compagni di squadra. È tornato ad allenarsi, è in forma e spera di esplodere nella seconda parte di campionato». 
Ufficialità di giornata: Pepe ritorna al Porto; Okaka è dell'Udinese; Todibo del Barcellona. Tra le possibili uscite attenzione a Kean: l'attaccante della Juve è richiesto da Parma, Bologna, Spal e Chievo Verona.





 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il dilemma d inizio primavera: corsa in villa o carbonara?

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma