Inter, Conte riabbraccia Lautaro Martinez ma ha il dubbio Lukaku

Martedì 11 Febbraio 2020 di Salvatore Riggio
Non sarà massiccio il turnover di Antonio Conte per l’andata della semifinale di Coppa Italia contro il Napoli, in programma domani sera a San Siro. Archiviata la rimonta epica nel derby con il Milan, l’ex ct potrà riabbracciare Lautaro Martinez, che in campionato ha scontato le due giornate di squalifica. Soltanto in queste ore il tecnico nerazzurro deciderà se il numero 10 sarà al fianco di Lukaku oppure di Sanchez, dando un turno di riposo al belga. Conte difficilmente rinuncia al suo centravanti, tanti rimpianto dai suoi ex tifosi, quelli del Manchester United. Nell’attesa di capire se sarà o meno titolare, Lukaku ha pubblicato su Instagram una storia con la sua «iperbarica monoposto», una sorta di modello in scala delle camere che ormai stanno prendendo piede (costi elevati, dai 15 agli 80mila euro). Tornando alla possibile formazione, ci sarà un altro rientro dalla squalifica, quello di Bastoni in difesa. Inoltre, nel reparto arretrato potrebbe esserci anche D’Ambrosio. A centrocampo giocherà, invece, dall’inizio Eriksen, protagonista nel derby con una traversa colpita su punizione. Il danese continuerà a prendere confidenza con l’assetto tattico dell’Inter. Infine, novità sulle fasce: Candreva e Young potrebbero avere un turno di riposo. Se così sarà, spazio per Moses e Biraghi. Tra i pali, sarà confermato Padelli.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi