«Vogliamo rigiocare la finale», la petizione degli inglesi per chiedere che si disputi di nuovo la finale di Euro 2020

«Vogliamo rigiocare la finale», la petizione degli inglesi per chiedere che si disputi di nuovo la finale di Euro 2020
3 Minuti di Lettura
Martedì 13 Luglio 2021, 10:07 - Ultimo aggiornamento: 15:56

Una petizione per rigiocare la finale Italia-Inghilterra. È questa la richiesta presentata sulla piattaforma Change.org dai tifosi inglesi, delusi per la partita dell'europeo vinta dalla Nazionale. I tifosi dei Leoni hanno ritenuto 'ingiusta' l'esclusione della loro squadra. Gli Azzurri sono accusati di aver 'giocato sporco' e a riprova di questo sottolineano il momento del match in cui Chiellini ha tirato il colletto di Bukayo Saka fino a faro cadere a terra.

Italia, quanto valgono sul mercato i calciatori? Boom di Chiesa (sogno del Bayern), Barella da 60 milioni. E Locatelli...

Per molti tifosi inglesi del Wembley stadium e gli oltre novantamila che hanno già firmato la petizione avrebbe meritato il cartellino rosso, soltanto ammonitto invece dall'arbitro Bjorn Kuipers. «Bukayo Saka è stato vessato durante la partita tra Inghilterra e Italia perché trascinato per la maglia da Giorgio Cheiellini e per lui c'è stato soltanto un cartellino giallo quando chiaramente avrebbe dovuto essere un cartellino rosso. L'arbitro è stato di parte e schierato con l'Italia», così si legge nella pagina di raccolta firme.

Pallone d'oro, chi sono i favoriti? Da Messi a Donnarumma e Jorginho, cosa cambia dopo Europei e Copa America

Ci sono stati anche alcuni insulti razzisti rivolti ai giocatori che hanno sbagliato sul dischetto ai rigori. Dopo la partita di ieri sera, il ct dell'Inghilterra Gareth Southgate si è rivolto ai media e ha spiegato che si sarebbe preso tutte le responsabilità per il fallimento dei rigori. «La responsabilià è tutta mia. Ho scelto io chi far calciare i rigori. Nessuno in quella situazione è solo», ha commentato a caldo ieri l'allenatore.

Mourinho sui rigori inglesi: «Un giocatore si è rifiutato di tirarlo: dov'erano Sterling e Shaw?»

© RIPRODUZIONE RISERVATA