Roma, Veretout preoccupa: ricaduta al flessore. Mai impiegato nelle amichevoli pre-campionato

Roma, Veretout preoccupa: ricaduta al flessore. Mai impiegato nelle amichevoli pre-campionato
di Gianluca Lengua
2 Minuti di Lettura
Venerdì 23 Luglio 2021, 14:47

Jordan Veretout non gioca una partita ufficiale dal 29 aprile, all’epoca la Roma affrontava il match di andata contro il Manchester United e lui è stato costretto a chiedere il cambio dopo appena 5 minuti per infortunio. Poco dopo è stata diagnosticata una lesione al flessore della coscia destra che lo ha tenuto in infermeria fino alla fine del campionato (ha saltato 6 partite).

Lento recupero

Da quel giorno sono passati 2 mesi e 19 giorni e Jordan continuare ad avere problemi fisici: oggi non è sceso in campo per un fastidio al quadricipite destro, ma in realtà da quando la Roma ha cominciato ad allenarsi agli ordini di Mourinho, di tre amichevoli non ne ha giocata nemmeno una. Ha preso parte a qualche seduta durante la settimana scorsa, ma si è immediatamente fermato: oggi i controlli, ma di certo non farà parte dei convocati per la partita contro il Debreceni che si disputerà domenica 25 luglio alle ore 19 allo stadio Benito Stirpe di Frosinone.

Possibile il recupero direttamente in Portogallo dove la Roma andrà in ritiro a partire dal 26 luglio. Nell’allenamento mattutino i giallorossi sono scesi in campo poco dopo le 10 per una seduta di circa 40 minuti a una temperatura di 32 gradi. Reattività e ritmo sono le cose chieste dallo Special One in un allenamento che ha dato poche indicazioni tattiche per via della presenza dei media. Assenti dalla seduta oltre a Veretout anche Zaniolo (permesso concordato con la società per la nascita del figlio) e Calafiori (infortunio all caviglia).

Roma, Rui Patricio: «Sono qui per l'importanza del club e per Mourinho. Insieme possiamo vincere»

© RIPRODUZIONE RISERVATA