Il City vince e Guardiola fa 500. Riparte il cammino del Bayern Monaco. Il Barcellona 2° per una notte

Il City vince e Guardiola fa 500. Riparte il cammino del Bayern Monaco. Il Barcellona 2° per una notte
di Giuseppe Mustica
3 Minuti di Lettura
Sabato 27 Febbraio 2021, 20:56

Pep Guardiola scrive un altro pezzo di storia. Oggi il tecnico del Manchester City – oltre a trovare la ventesima affermazione consecutiva in stagione (2-1 sul West Ham e momentaneo +13 sulle seconde in classifica) tocca quota 200 vittorie con i Citizens. Che fanno 500 totali in carriera. Un traguardo straordinario per il catalano, che ormai ha le mani sulla Premier League e punta, decisamente, anche a vincere la Champions. È stato più difficile del previsto questo pomeriggio. Perché la squadra di Moyes dopo essere andata sotto per via della rete di Dias, ha trovato il pari con Micail Antonio allo scadere del primo tempo. È servito Stones al City per mettere un altro tassello verso la conquista del campionato inglese. Nelle altre gare di giornata vittoria del West Brom (1-0) sul Brighton: gli ospiti hanno sbagliato due tiri dal dischetto con Gross nel primo tempo e Welbeck nella ripresa, e dell’Aston Villa sul campo del Leeds (0-1). Per il Loco comunque la classifica rimane tranquilla. 

BUNDESLIGA

Riprende il cammino anche in campionato il Bayern Monaco. E lo fa vincendo 5-1 sul Colonia. La gara è aperta dalla prima rete in Bundesliga di Choupo-Moting. Poi si scatenano Lewandowski e Gnabry che con una doppietta a testa fissano il risultato. Rimane agganciato (-2) il Lipsia. La squadra di Nagelsmann ribalta 3-2 il Monchengladbach in pieno recupero. Gli ospiti vanno sul doppio vantaggio grazie a Hofmann e Thuram. Ma nella ripresa Nkunku, Poulsen e Sorloth capovolgono il risultato. Pesante vittoria (5-1) dello Stoccarda sullo Schalke. Vince facile anche il Borussia Dortmund (3-0) in casa contro l’Arminia Bielefeld. Segnano Dahoud, Sancho e Reinier. Un turno di riposo per Haaland che non entra nel tabellino dei marcatori. Rimane in piena zona Champions il Wolfsburg, che supera 2-0 l’Hertha Berlino. 

LIGA

Per una notte il Barcellona è al secondo posto: battuto il Siviglia (0-2) e avvicinato l’Atletico Madrid. La squadra di Koeman adesso ha 2 punti di svantaggio rispetto a quella allenata da Simeone, ma i Colchoneros al momento hanno due partite in meno. Al Sanchez Pizjuan decidono Dembele al 29’ e Messi al minuto 85. La squadra di Lopetegui ci ha creduto fino alla fine e aveva anche trovato la rete del momentaneo pari, poi annullata, con El-Nasiry. Domani in campo l’Atletico sul campo del Villareal, mentre il Real giocherà lunedì quando ospitando la Real Sociedad. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA