Wanda Nara e Mauro Icardi, furto nella villa di Parigi: bottino da 400mila euro

Lunedì 1 Febbraio 2021
1
Wanda Nara nella sua cabina armadio (Instagram)

Ladri a casa Icardi. Mauro Icardi e Wanda Nara sono stati vittime di un furto nella loro villa a Parigi e i malviventi hanno portato via un bottino di oltre 400mila euro, potendo contare anche sul prezioso guardaroba della moglie dell'attaccante del Psg.

Wanda Nara querela Luciana Littizzetto: «Violenza non viene solo dai maschi»

Wanda Nara, la foto senza veli in camera da letto è bollente

 

 

WANDA NARA E MAURO ICARDI: I LADRI IN VILLA

Mentre infatti Mauro Icardi era  in trasferta con la sua squadra, il Psg, e Wanda Nara era impegnata con i figli, i ladri hanno fatto irruzione nella loro lussuosa villa di Parigi, che conta anche la presenza di una palestra e di una piscina olimpionica, trafugando preziosi, orologi e vestiti per una valore che supera i 400mila euro. Un furto quasi a colpo sicuro dato che Wanda ha più volte mostrato sui social gli interni della sua casa e il suo immenso guardaroba.

 

 

CASA ICARDI: IL FURTO DI NOTTE

I ladri hanno approfittato della casa vuota per agire indisturbati di notte: ad accorgersi del ricco furto e dare l'allarme è stato il personale di servizio. Wanda Nara e Mauro Icardi hanno scelto di mantenere la cosa per ora riservata, scegliendo di non postare nulla a riguardo dai rispettivi account social.

Ultimo aggiornamento: 15:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA