MILAN

Ibrahimovic si commuove in conferenza. Poi sul Milan: «Voglio farne parte»

Lunedì 22 Marzo 2021
Ibrahimovic si commuove in conferenza. Poi sul Milan: «Voglio farne parte»

È un Ibrahimovic inedito quello che si è visto in conferenza stampa in Svezia, dove hanno celebrato il suo ritorno in Nazionale dopo 5 anni. Carico sì, neanche a dirlo, ma a sorprendere è il momento in cui si commuove parlando dei suoi figli. «Ho due piccoli a casa che calciano il pallone, mia moglie mi chiede di dirgli di smetterla ma io dico di no, possiamo comprare cose nuove se si rompono... Come hanno preso il mio ritorno in Svezia? Avevo Vincent qui che piangeva davvero quando sono andato via. Ma ora va bene...». È lì che si commette a piangere, stupendo anche la stampa. 

Poi sul Milan: «Una giornata senza i giocatori del Milan è come una giornata senza i miei figli. Questa è la relazione che abbiamo creato. È come se fossimo seduti in una stanza e tutti stessero aspettando che Zlatan venga a dirci cosa fare, io voglio farne parte. Mi piace il progetto che sta facendo il Milan in questo momento. Non è ancora il momento di ritirarmi, gioco finché posso. Voglio continuare a fare ciò che amo, il calcio è la mia passione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA