Ibrahimovic, sospetti su partecipazione a società di scommesse: scatta indagine Uefa

Ibrahimovic sotto indagine Uefa: sospetti su sua partecipazione a società di scommesse
1 Minuto di Lettura

La Uefa apre un'indagine disciplinare nei confronti dell'attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic per una possibile violazione del regolamento sulle scommesse. Il 39enne svedese sarebbe co-proprietario del marchio di scommesse sportive Bethard.com, con sede a Malta, e sia Fifa che Uefa non permettono ai calciatori che giocano nelle loro competizioni di avere interessi economici nelle aziende di questo settore.

Lunedì 26 Aprile 2021, 19:40 - Ultimo aggiornamento: 20:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA