Don Garber n°1 della Mls rivela: «Ibrahimovic è stato ingaggiato dal Milan»

Giovedì 7 Novembre 2019
Zlatan Ibrahimovic si prepara a tornare al Milan, almeno a sentire Don Graber, il commissioner della Mls, la lega di calcio statunitense in cui lo svedese ha giocato nelle ultime due stagioni con i Los Angeles Galaxy. Alla giornalista di Espn che gli domandava quale sforzo farà la Mls per trattenere l'attaccante, Graber ha risposto: «Zlatan è un tipo molto interessante, mi tiene molto occupato, mi riempie la casella mail, è un'emozione al minuto. Servono personaggi come lui che emergono dalla massa, come aveva fatto David Beckahm all'inizio. È un uomo di 38 anni, che ora è stato ingaggiato dal Milan, uno dei top club del mondo». L'ipotesi per ora non trova riscontri. Ibrahimovic, ha continuato Graber, «ha quasi fissato dei record con tutti i gol che ha segnato negli ultimi due anni, è uno che crea eccitazione sia in campo che fuori. Ci dà un sacco da fare e ci piacerebbe vederlo tornare ma quello dipende dai Los Angeles Galaxy. Mi sono goduto i suoi 'momenti Zlatan' - ha concluso -, in particolare quando parla con me di se stesso in terza persona». Ultimo aggiornamento: 23:27


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma